San Benedetto Tennis Cup: Berrettini in semifinale

San Benedetto Tennis Cup: Berrettini in semifinale

DOPO TRAVAGLIA ANCHE GRANOLLERS, TABERNER NON SI FERMA PIU’

 

San Benedetto del Tronto, 2017-07-22 – Il primo semifinalista della San Benedetto Tennis Cup è argentino. Federico Coria ha sconfitto il dominicano Jose Hernandez-Fernandez 62 64 nel derby sudamericano di giornata. Per Coria, solo omonimo del più famoso Guillermo, si tratta della prima semifinale a livello Challenger, e arriva nella stessa settimana in cui lo scorso anno aveva raggiunto  la finale nel Futures di Gubbio. Già con questo risultato lunedì prossimo sarà molto vicino al suo best ranking, che resta la 231^ posizione mondiale, raggiunta lo scorso aprile. Il suo avversario di domani uscirà fuori dal’ultimo match di giornata, quello fra Matteo Berrettini e Pedro Sousa.

Continua, invece, l’avventura del “Next Gen” spagnolo Carlos Taberner. Dopo aver battuto ieri Stefano Travaglia, il 19enne di Valencia ha fatto fuori Marcel Granollers, ex numero 18 del mondo e seconda testa di serie del tabellone. Taberner ha dato ancora una volta un’impressione di solidità contro un giocatore esperto e non ha mai tremato nei momenti delicati del match, chiudendo la pratica in 2 ore e poco più di gioco col punteggio di 64 76. Se stasera B anzi dovesse battere Djere domani potremmo assistere a una semifinale tutta “Next Gen”

Non poteva ripartire meglio la stagione di Berrettini. Fermo dall’inizio di giugno per un infortunio alla caviglia durante un match di doppio a Caltanissetta, Matteo è rientrato nel circuito questa settimana ed è in semifinale alla San Benedetto Tennis Cup senza aver perso ancora un set. Nell’ultimo quarto in programma oggi al Maggioni il 21enne romano ha battuto Pedro Sousa, portoghese accreditato della sesta testa di serie, col punteggio di 62  64 in poco meno di un’ora e mezza. Come già successo nelle partite contro Arnaboldi e Giraldo, Berrettini è riuscito a comandare sempre lo scambio, riuscendo a sfruttare quasi tutte le occasioni che Sousa gli ha lasciato.

Nell’altro quarto Laslo Djere ha allungato a otto la sua serie di vittorie consecutive (alle 3 qui a San Benedetto si aggiungono le 5 che l’hanno portato a vincere il Challenger di Perugia domenica scorsa), vincendo una partita incredibile contro il francesino Benjamin Bonzi. Il serbo ha vinto 36 63 76, dopo aver annullato ben 6 matchpoint al suo avversario (3 sul 4-5 e altri 3 nel tiebreak conclusivo). Questa San Benedetto Tennis Cup si sta connotando come terra di conquista dei nuovi talenti: ben 2 dei quattro semifinalisti appartengono alla “Next Gen”. Il più anziano, si fa per dire, sarà proprio Coria, avversario di Berrettini, che ha 25 anni.

San Benedetto Tennis Cup
ORDER OF PLAY – Saturday, 22 July 2017

CENTRALE
Matches Start At: 7:00 pm

Laslo DJERE (SRB) [4]
vs
Carlos TABERNER (ESP)

Not Before 9:00 pm
2
Matteo BERRETTINI (ITA)
vs
Federico CORIA (ARG)

followed by 3
Carlos TABERNER (ESP) Pol TOLEDO BAGUE (ESP)
vs
Flavio CIPOLLA (ITA) Adrian UNGUR (ROU)

San Benedetto Tennis Cup

 

Tutte le info gallery e tabelloni sul sito http://www.sanbenedettotenniscup.com

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com