San Benedetto Tennis Cup: Travaglia inciampa su Taberner. Oggi in campo Berrettini

San Benedetto Tennis Cup: Travaglia inciampa su Taberner. Oggi in campo Berrettini

San Benedetto del Tronto, 2017-07-21 – La corsa di Luca Vanni alla San Benedetto Tennis Cup si ferma al secondo turno. L’aretino è stato sconfitto 57 64 64 dal dominicano Jose Hernandez-Fernandez al termine di una partita, durata 2 ore e 21 minuti, che è sembrata difficile fin da subito. Dopo pochi giochi “Lucone” ha chiesto l’intervento medico per una vescica sulla mano che gli impediva di impugnare correttamente la racchetta. Nel primo parziale ha recuperato dal 3-5 chiudendo il set con 4 game di fila. In avvio di secondo Vanni ha subito il break che non è più stato in grado di recuperare, rimandando tutto al terzo set. Qui al settimo gioco ha perso il servizio e, dopo aver annullato un matchpoint nel nono gioco, è capitolato pochi minuti più tardi.

Esce di scena anche il defending champion. Federico Gaio in un’ora e mezza ha ceduto 60 76 all’argentino Federico Coria alla fine di un match in cui il faentino ha tanto da recriminare. In primis per praticamente regalato il primo set all’avversario e poi per non essere riuscito a a concretizzare ben 3 setpoint che avrebbero riaperto la partita. Al terzo, per come stavano andando le cose in campo, Gaio sarebbe stato il favorito. Sarà Coria, quindi, l’avversario di Hernandez-Fernandez, nel secondo quarto di finale della parte alta del tabellone.

La giornata di oggi è dedicata ai quarti di finale del singolare e alle semifinali del doppio. Il programma inizierà alle 16.
Giovedì nefasto per gli italiani impegnati nella San Benedetto Tennis Cup. Dopo le eliminazioni di Vanni e del campioni in carica del torneo Gaio, in serata è arrivata anche quella di Stefano Travaglia. Il 25enne ascolano, che lunedì ha raggiunto il suo best ranking al numero 146 del ranking mondiale, è stato sconfitto da Carlos Taberner, uno dei nomi più caldi della “Next Gen” dell’ATP. Fra meno di un mese lo spagnolo compirà 20 anni, ma ha confermato di avere i numeri per diventare un assoluto protagonista del circuito ATP. Il valenciano si è imposto 76 62 in un’ora e quaranta minuti, applaudito a lungo dagli oltre 1300 spettatori che gremivano le tribune del Maggioni.

Dopo aver perso al tiebreak il primo set, Travaglia ha mollato nel secondo, confermando di  non riuscire a gestire positivamente la pressione di giocare davanti al pubblico di casa. L’avversario di Taberner uscirà dall’ultimo incontro di giornata, quello che metterà di fronte Marcel Granollers, numero 2 del seeding, e Gianluca Mager.

Il programma di oggi , dedicato ai quarti di finale del singolare e alle semifinali del doppio, inizierà alle 16. Si partirà con la sfida tutta sudamericana fra il dominicano Hernandez- Fernandez e l’argentino Coria. Non prima delle 18 Taberner contro il vincente di Granollers – Mager, poi Bonzi – Djere e non prima delle 21.30 Matteo Berrettini affronterà il portoghese Sousa.
Tutte le info gallery e tabelloni sul sito http://www. sanbenedettotenniscup.com

ORDER OF PLAY – Friday, 21 July 2017
San Benedetto Tennis Cup
Matches Start At: 4:00 pm Matches Start At: 4:00 pm
1
Pietro LICCIARDI (ITA)
Jose HERNANDEZ-FERNANDEZ (DOM) Gian Marco MORONI (ITA)
vs vs
Federico CORIA (ARG) Flavio CIPOLLA (ITA)
Adrian UNGUR (ROU)
Not Before 6:00 pm
2
Carlos TABERNER (ESP)
vs
Marcel GRANOLLERS (ESP) [2]
Not Before 7:30 pm followed by
3
After Suitable Rest – Time TBA
Luca MARGAROLI (SUI)
Benjamin BONZI (FRA) Tristan-Samuel WEISSBORN (AUT) [1]
vs vs
Laslo DJERE (SRB) [4] Carlos TABERNER (ESP)
Pol TOLEDO BAGUE (ESP)
Not Before 9:30 pm
4
Matteo BERRETTINI (ITA)
vs
Pedro SOUSA (POR) [6]

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com