Ittico o Anghiò?

Ittico o Anghiò?
Ittico o Anghiò? Pesca o Turismo? Sono questi i problemi!      
San Benedetto del Tronto, 2017-08-13 – Sostituire il Festival di Anghiò con un format comune a tante sagre evidenzia ancora una volta che questa amministrazione non conosce la storia e la tradizione della nostra città.
Il festival di Anghiò promuoveva e metteva in risalto uno di quei prodotti “poveri” e migliori del nostro mare: il pesce azzurro, oltre alle tipicità e specialità dei nostri prodotti ittici locali.

Antimo Di Francesco

Agganciandosi ad altri progetti (ne ricordiamo uno su tutti: Pappafish), Anghiò promuoveva una sana alimentazione e valorizzava il nostro pescato attraverso piatti diversi e particolari. Oltre a questo sosteneva la marineria locale, da cui veniva acquistato il pesce.

Il tutto accompagnato da serate culturali sul tema dell’enogastronomia, che ospitavano personalità della cultura e della politica nazionale. Non mancavano momenti di confronto con la marineria su temi riguardanti la pesca e sulle problematiche del comparto ittico, facendo conoscere più da vicino alla cittadinanza ed ai turisti un settore fondamentale della storia e dell’ economia del nostra città.
Sostituire questo festival molto apprezzato evidenzia un ulteriore passo indietro di questa città e di questa amministrazione, preoccupata più a cancellare le manifestazioni di successo che a farle crescere e migliorare.
IL GRUPPO CONSILIARE PD
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com