dalla Città

dalla Città

 

AUTOCOSTRUZIONE, ultimi appartamenti disponibili con contributo a fondo perduto

San Benedetto del Tronto ultimi appartamenti disponibili con contributo a fondo perduto della Regione Marche di circa € 30.000 – € 40.000,00 ad alloggio.In Via Tonale, su un terreno di proprietà del Comune di San Benedetto del Tronto, a due passi dal centro e dal mare, in zona Ospedale Madonna del Soccorso sorgerà una palazzina di 9 appartamenti.

 

Non perdere l’occasione: la stima del costo a carico dei cittadini, al netto del contributo regionale, si attesta attorno  ai € 1.600,00 al metro quadro, cioè il prezzo di un appartamento costruito negli anni ’70 o ’80, non antisismico, con impianti vecchi, con una classe energetica molto bassa, consumi elevati, finiture datate e una costosa ristrutturazione da affrontare.

 

Verifica se hai i requisiti di accesso

 

INFO: 338/89.87.154 | housingsociale@consorziosolidarieta.ithttp://www.consorziosolidarieta.it/san-benedetto-del-tronto/

San Benedetto del Tronto, 29-09-2017

Tornano i contributi per i libri di testo

La Regione ha pubblicato il provvedimento che sblocca i contributi per l’acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico appena iniziato dando tempi molto stretti per la presentazione delle domande.

 

Il contributo consiste nella fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per gli studenti residenti a San Benedetto del Tronto che, nell’anno scolastico 2017/2018, frequentano una scuola secondaria di 1° o 2° grado (ex scuole medie e scuole superiori), statale o paritaria.

 

Occorre che la famiglia dello studente abbia un Indicatore della Situazione Economica Equivalente- ISEE 2017 (che fa riferimento ai redditi posseduti nel 2015) non superiore ad € 10.632,94.

 

L’erogazione del contributo è subordinata alla presentazione, da parte dei beneficiari, della documentazione a supporto della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo.

 

Il termine tassativo per presentare la domanda al Protocollo del Comune è fissato dal bando a martedì 17 ottobre 2017 (in caso di invio postale, non farà fede la data di spedizione).

 

I modelli sono disponibili sul sito www.comunesbt.it alla voce “Altri bandi e avvisi”” oppure ritirati presso l’URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico, piano terra, o presso il Servizio Diritto allo Studio, Trasporti Scolastici e Mense, 3° piano, del Municipio di Viale De Gasperi.

 

Per informazioni: URP (tel. 0735/794555 e mail urp@comunesbt.it) oppure Servizio Diritto allo Studio, Trasporti Scolastici e Mense (tel. 0735/794573 – 415 – 432).

San Benedetto del Tronto, 28-09-2017

 

 

Festa dei nonni

Lunedì 2 ottobre alle ore 16,30 presso il centro sociale “Primavera”, si svolgerà l’iniziativa “Un concertino per i nonni”, grazie alla collaborazione tra il Settore Minori e Terza età del Comune, l’Istituto musicale “Vivaldi” e la cooperativa “La Picena”.

Questa iniziativa di carattere socio-educativo scaturisce da una doppia constatazione: l’alto gradimento riscontrato dalle stesse famiglie che hanno partecipato lo scorso anno ai laboratori musicali presso l’Istituto musicale “Vivaldi”, La qualità della ricaduta formativa sulle educatrici circa le lezioni ricevute dall’insegnante Emanuela Marcattili con il progetto di “Nati per la Musica”.

Sono invitati a partecipare i bambini e i loro familiari dei servizi educativi 0-3 e i nonni del Centro sociale “Primavera”, destinatari privilegiati della festa canora, che avrà in serbo per i piccoli una vera e propria sorpresa finale.

San Benedetto del Tronto, 29-09-2017

dove
Centro sociale Primavera

quando
lunedì 2 ottobre – orre 16,30

Allagamenti in Via Monte Conero, D’Erasmo chiarisce e precisa

Paolo D’Erasmo

Nota stampa del Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo su precisazioni in merito agli allagamenti di Via Monte Conero di San Benedetto del Tronto.
San Benedetto del Tronto – Con l’allagamento di Via Monte Conero a San Benedetto del Tronto la burocrazia centra ben poco e risulta essenziale informare con correttezza e completezza la cittadinanza che ha subito gravi disagi. A tale riguardo, l’Amministrazione Provinciale intende fare alcune doverose precisazioni su varie inesattezze e lacunose chiarificazioni emerse nella riunione con Ciip e Comune di San Benedetto del Tronto sulla complessa questione delle vasche di raccolta per la regimazione delle acque meteoriche in varie zone della città.
Innanzitutto, per sgombrare il campo da equivoci e fraintendimenti, è bene immediatamente evidenziare che la problematica di Via Monte Conero non è affatto collegata alla richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) avviata dalla Suap del Comune di San Benedetto il 19 luglio scorso che riguarda invece l’impianto di depurazione Brodolini gestito dalla società Ciip Spa e degli scolmatori di piena a servizio delle reti fognarie afferenti lo stesso impianto. L’AUA, in base alla normativa, può essere adottata dalla Provincia e rilasciata dalla Suap comunale solo una volta che sono stati acquisiti i pareri tecnici dell’Arpam, dell’Asur e degli altri enti coinvolti. Ed il parere dell’Arpam richiesto ripetutamente con sollecitudine da Provincia e Comune, ad oggi non risulta ancora pervenuto. Pertanto l’Autorizzazione Unica Ambientale non è stata ancora rilasciata perché non è stato acquisito il parere dell’Arpam e, ad ogni modo, non riguarderebbe lo scolmatore di Via Conero, perché non è stata chiesta in questo procedimento l’autorizzazione per lo scarico dello stesso.Inoltre, appare a dir poco molto singolare e curiosa la circostanza che la società Ciip Spa abbia presentato alla Provincia la documentazione dello scolmatore di questa arteria cittadina proprio il 25 settembre, ossia il giorno prima del famoso summit convocato dal Comune. Certamente il Servizio Ambiente della Provincia è sollecito nell’esame della documentazione trasmessa, ma stigmatizzare ritardi burocratici su atti inviati dopo appena un giorno risulta quanto mai anomalo ed inopportuno. Forse all’origine di disagi e problematiche subite dalla cittadinanza ci sono questioni tecniche ben più complesse che si sommano ai necessari iter burocratici.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com