Samb – Padova 0 a 1: Cappelletti punisce i rossoblù

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2017-09-24 – Sotto la pioggia, è il colpo di testa di Cappelletti sugli sviluppi di un corner a decidere la partita al 79′ e a consentire al Padova di espugnare il Riviera delle Palme. 

 

La Samb dei giovani, con Bove, Gelonese e Vallocchia a centrocampo, inizia la partita in salita, subendo le incursioni del Padova e non riuscendo a ripartire. Già al 4′ Aridità para su Capello da posizione ravvicinata. Al 18′ triangolazione stretta al limite dell’area rossoblù, terminata con un tiro di Guidone, Aridità blocca sicuro.
La prima occasione per i padroni di casa arriva al 23′, quando un errore del portiere biancorosso Bindi consente a Miracoli di calciare a porta sguarnita, ma l’attaccante divora clamorosamente. Alla mezzora si accende Esposito: il fantasista è protagonista di un’azione personale conclusa con tiro fuori misura al 33′, mentre al 42′ esegue con la solita classe uno stop e tiro di poco a lato.

Nella ripresa, con la pioggia battete, la prima palla gol è del Padova, quando dopo pochi secondi Aridità devia il colpo di testa di Guidone. Poi è però la Samb a rendersi più pericolosa, soprattutto con due azioni: al 54′ punizione di Tomi deviata in angolo da Bindi; al 57′ il solito Esposito impegna Bindi con un bel destro. I ragazzi di Moriero sembrano essere pronti per lanciare l’assalto decisivo, ma sul più bello arriva l’inatteso gol del Padova: al 79′ dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Cappelletti insacca di testa alle spalle di Aridità.
Il mister, che fino a quel punto aveva cambiato soltanto lo spento Di Massimo con Valente, corre ai ripari e inserisce in un colpo solo Troianiello, Bacinovic e Sorrentino, ma è già l’84’ e fino al triplice fischio non succede nulla di importante. La partita si spegne così sotto il diluvio, senza ulteriori emozioni, con il gol di Cappelletti che condanna la Samb alla prima sconfitta casalinga. Appuntamento sabato 30 settembre alle ore 16:30 a Reggio Emilia per il riscatto.

 

 

Samb

Aridita’ ©, Conson, Mattia, Gelonese (38st Troianiello), Di Massimo (20st Valente), Bove, Esposito (38st Bacinovic), Vallocchia, Miracoli (38st Sorrentino), Tomi, Patti v©.

A disposizione: Pegorin, Ceka, Miceli, Sorrentino, Troianiello, Di Pasquale, Rapisarda, Candellori, Valente, Bacinovic, Di Cecco, Damonte.

Allenatore: Francesco Moriero
Padova

Bindi, Contessa, Trevisan, Mandorlini (20st De Risio), Pulzetti © (45st Russo), Pinzi, Madonna, Guidone (45st Serena), Cappelletti, Belingheri (11st Candido), Capello (11 st Chinellato).

A disposizione: Burigana, Serena, De Risio, Chinellato, Candido, Zambataro, Russo, Ravanelli, Marcandella, Merelli, Cisco, Zivkov.

Allenatore: Pierpaolo Bisoli
Arbitro: Luca Massimi di Termoli assistito da Pietro Guglielmi e Daniele Colizzi di Albano Laziale
Marcatori: 79st Cappelletti
Ammoniti: 20pt Tomi, 29pt Contessa, 7st Pinzi
Angoli: 5 – 6
Recupero: 1 + 3 min.
Spettatori: 4200 circa di cui 50 provenienti da Padova. In tribuna presente Aldair ex compagno di squadra di Moriero nella Roma

 

il Tempio del Tifo

 

Serie C Girone B 2017/18 – Risultati 5a G 

RAVENNA
MODENA1:0
ALBINOLEFFE
GUBBIO2:1
PORDENONE
TERAMO4:2
SUDTIROL
BASSANO1:2
VICENZA
FERALPISALò1:1
SAMB
PADOVA0:1
MESTRE
TRIESTINA2:1

 

 

FotoCronaca

© Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

 

 

 

Serie C Girone B 2017/18 – Classifica 5a G 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

PORDENONE

5

13

4

1

0

11:5

VICENZA

5

11

3

2

0

7:2

BASSANO

5

10

3

1

1

9:5

MESTRE

5

10

3

1

1

7:4

SAMB

5

9

3

0

2

7:5

ALBINOLEFFE

5

9

3

0

2

7:6

PADOVA

4

8

2

2

0

3:1

RENATE

4

7

2

1

1

4:1

FERMANA

4

7

2

1

1

5:3

FERALPISALò

5

7

2

1

2

7:7

RAVENNA

5

6

2

0

3

6:10

TRIESTINA

4

5

1

2

1

8:5

SUDTIROL

5

5

1

2

2

6:8

REGGIANA

3

4

1

1

1

3:3

TERAMO

4

3

1

0

3

5:8

FANO

4

3

1

0

3

3:5

SANTARCANGELO

4

3

1

0

3

3:8

GUBBIO

5

1

0

1

4

3:10

MODENA

5

0

0

0

5

1:9

 

Samb – Padova: ringraziamenti e solidarietà tra le due squadre
Progetto 3P (Patto-Passione-Partecipazione)

3P

2017-09-24 – Oggi in campo, prima del fischio d’inizio, scambio dei gagliardetti tra i Presidenti delle due Società

La Sambenedettese e il Padova sono state entrambe selezionate dal Ministero dell’Interno e dalla Lega Pro per il Progetto 3P (Patto-Passione-Partecipazione) che vedrà le Società prescelte – e le loro Istituzioni cittadine – impegnate in iniziative per proporre un nuovo modello di partecipazione ed inclusione per gli stadi, con un occhio di riguardo alle famiglie e alla sicurezza. 
Si ricorda, infatti, la bella iniziativa che ebbero l’anno scorso tutti i tifosi padovani in occasione della 1a gara di Campionato  Samb – Padova, rimandata a causa del terremoto, in cui organizzarono una raccolta di medicinali e viveri di prima necessità, consegnati ai tifosi di San Benedetto per essere distribuiti alla popolazione colpita dal grave sisma.

Prima della partita conferenza stampa presso la Sala Stampa “Sabatino D’Angelo” dello Stadio Riviera delle Palme, alla quale hanno preso parte la Dott.ssa Daniela Stradiotto Presidente dell’Osservatorio, Dott. De Angelis Luigi Questore della provincia di Ascoli Piceno, il Sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti, Dott. Ghirelli Francesco Segretario Generale della Lega Pro, il Presidente della Sambenedettese Franco Fedeli e il Presidente del Padova Calcio Bonetto Roberto.

 

 

Serie C Girone B 2017/18 – 6a G 

BASSANO
ALBINOLEFFE-:-
FERALPISALò
MODENA-:-
GUBBIO
SUDTIROL-:-
REGGIANA
SAMB-:-
TERAMO
FERMANA-:-
TRIESTINA
RENATE-:-
FANO
RAVENNA-:-
MODENA
MESTRE-:-
PADOVA
SANTARCANGELO-:-

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com