Al Politeama di Tolentino in mostra l’arte contemporanea marchigiana e la premiazione del Golden Media Marche

Al Politeama di Tolentino in mostra l’arte contemporanea marchigiana e la premiazione del Golden Media Marche

 

Due grandi eventi organizzati dal Cesma di Roma, ospitati dalla Fondazione Moschini nel teatro recentemente riaperto al pubblico

 

TOLENTINO – Sabato 2 dicembre, presso il Politeama, sarà inaugurata la mostra “Uno sguardo nel Contemporaneo delle Marche” e si terrà la IX edizione del premio giornalistico Golden Media Marche, assegnato annualmente dal Centro Studi Marche “Giuseppe Giunchi” di Roma.

Due grandi eventi ospitati dalla Fondazione Moschini, con il patrocinio del Comune di Tolentino, della Comunità Montana Monti Azzurri e dell’Associazione Le Marche nel Mondo, dedicati alle eccellenze marchigiane nel campo artistico e in quello della comunicazione.

La serata si aprirà alle 17:30 con l’inaugurazione della mostra di opere appartenenti alla Raccolta d’Arte del Cesma, realizzate e donate da artisti insigniti in Campidoglio del riconoscimento di “Marchigiani dell’Anno”.

In occasione della mostra, visitabile fino al 16 dicembre, sarà presentato il catalogo a stampa della collezione a cui appartengono opere di maestri del calibro di Carlo Iacomucci, Oscar Piattella, Nino Ricci, Luigi Teodosi, Sandro Trotti e Valeriano Trubbiani, solo per citarne alcuni.

A seguire, alle 18:30, la cerimonia di premiazione del Golden Media Marche che quest’anno sarà assegnato ad Alessandro Feliziani, Luca Pagliari, Giorgio Paolucci, Alessandro Perozzi, Benedetta Rossi e Mario Sensini.

Il giornalista tolentinate Alessandro Feliziani sarà premiato per l’apprezzato ruolo di capo ufficio stampa presso la Provincia di Macerata dove è stato in servizio per quasi vent’anni.

Per l’intensa attività in campo radiofonico e televisivo sarà premiato il giornalista senigalliese Luca Pagliari, autore di programmi per Rai Tre e Rai Educational.

Il riconoscimento per il settore Editoria-Pubblicistica sarà conferito al giornalista e scrittore Giorgio Paolucci, autore di libri sulle problematiche legate all’immigrazione e all’Islam.

Il produttore e regista sambenedettese Alessandro Perozzi sarà premiato per i ruoli di curatore e inviato della trasmissione di Rai Italia Community, dedicata agli italiani che vivono all’estero.

Per il settore Web riceverà il premio Benedetta Rossi, ideatrice del blog e del canale YouTube “Fatto in casa da Benedetta” seguito da milioni di utenti.

Mario Sensini, giornalista del Corriere della Sera, sarà premiato per l’apprezzata attività che svolge da trent’anni nel settore Quotidiano.

La serata sarà condotta dalla giornalista Barbara Olmai e dall’attrice Lucia Bendia.

Interverranno il professor Massimo Ciambotti, Presidente del Cesma, i Presidenti Emeriti Franco Moschini e Rosanna Vaudetti, oltre a personalità del mondo politico, culturale e imprenditoriale che consegneranno il premio costituito da medaglie in argento dell’artista Donatella Fogante, raffiguranti il Picus del Ver Sacrum e l’anellone piceno.

Gli eventi sono organizzati dalla diret­trice del CESMA Pina Gen­tili, in collaborazione con il professor Luigi Ricci, autore delle video-presentazioni, e grazie al supporto delle aziende marchigiane Fileni, Ciriaci, Sorbatti, Erede Rossi Silvio e Distilleria Varnelli.

Il Cesma – Centro Studi Marche “Giuseppe Giunchi” è stato fondato nel 1983 dal professor Armando Mazzoni con lo scopo di valorizzare le ricchezze culturali della Regione Marche in tutte le sue espressioni: artistiche, letterarie, musicali, scientifiche ed imprenditoriali. Oltre al premio “Golden Media Marche” e alla solenne proclamazione dei “Marchigiani dell’Anno”, che da 32 anni premia in una manifestazione in Campidoglio i cittadini delle Marche che si sono distinti per i loro meriti nel mondo dell’arte, dello spettacolo, dello sport e del lavoro, il Cesma organizza incontri e convegni su personaggi illustri della Regione. L’istituto, diretto da Pina Gentili, ha attualmente come Presidente Onorario l’immunologo professor Fernando Aiuti, Presidente il professor Massimo Ciambotti e Presidenti Emeriti l’imprenditore Franco Moschini e la giornalista Rosanna Vaudetti.

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com