Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 05:19 di Gio 12 Dic 2019

dall’UniUrb

di | in: Cronaca e Attualità

Giuseppe Antoci

image_pdfimage_print

2017-11-10

Mercoledì 15 novembre a Urbino Giuseppe Antoci

– Il Presidente del Parco dei Nebrodi parlerà di “Legalità a tutti i costi” –

Una straordinaria testimonianza attende gli studenti, i docenti e i cittadini che alle 10 di mercoledì 15 novembre si troveranno nell’Aula Magna dell’Area “Paolo Volponi” dell’Università di Urbino, in Via Saffi, 15, quando il Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci terrà la sua conferenza “Legalità a tutti i costi”.

Un titolo quanto mai eloquente per descrivere l’autore del “Protocollo della legalità” che nel maggio 2016 subì un attentato dal quale si salvò grazie all’auto blindata e all’intervento della scorta che da anni gli vive accanto ogni giorno.

Descritto da Andrea Camilleri come “un eroe dei nostri tempi”, Antoci ha ricevuto nel 2016 dal Presidente della Repubblica l’onoreficenza di “Ufficiale al merito della Repubblica Italiana”.

Sarà con lui il rettore Vilberto Stocchi che l’8 ottobre scorso a Montefiorentino lo ha insignito del Premio Nazionale “Frontino Montefeltro”.

 

Sigillo di Ateneo al Generale Giorgio Toschi

– La cerimonia venerdì 17 novembre nell’Aula Magna del Rettorato –

L’Università Carlo Bo renderà omaggio al Generale di Corpo d’Armata Giorgio Toschi con il conferimento del Sigillo di Ateneo da parte del rettore Vilberto Stocchi. Cerimonia in programma per venerdì 17 novembre alle ore 11,30 nell’Aula Magna del Rettorato. Il generale terrà nell’occasione una Lectio Magistralis dal titolo “La funzione di Polizia Economico –Finanziaria della Guardia di Finanza alla luce della recente evoluzione normativa.”

Il sigillo di Ateneo, copia di quello impresso nel 1588, rappresenta l’elemento identificativo di una delle più antiche e prestigiose Università italiane, ed è stato consegnato in tempi recenti a personalità quali Gehrard Schröder, Martin Schulz, Carlo Rubbia, Elena Cattaneo, Andrea Camilleri, Adam Zagajewski, Pietro Bartòlo.

Il Generale Toschi ha comandato importanti reparti territoriali tra cui la Tenenza di Viareggio (LU), la Compagnia di Velletri (Roma), il Gruppo di Pisa, la Legione di Palermo e il Regionale Toscana.

Ha comandato il Nucleo di Polizia Tributaria di Viareggio (LU) e il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria. Ha retto per oltre due anni il Comando dei Reparti Speciali della Guardia di Finanza.

Laureato in Giurisprudenza, in Economia e Commercio e in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria, ha svolto pluriennale attività di insegnamento di materie giuridiche e tecnico professionali presso gli Istituti di Istruzione del Corpo.

Già componente del “Comitato Antiriciclaggio” del Ministero dell’Economia e delle Finanze nonché del Consiglio di Amministrazione dell’Ente Editoriale per il Corpo della Guardia di Finanza, è stato membro del Comitato di redazione della “Rivista” della Guardia di Finanza e autore di studi monografici e di numerosi articoli di interesse storico e tecnico/professionale.

Ha presieduto il Consiglio Superiore della Guardia di Finanza, la Commissione Ordinaria di Avanzamento e il Consiglio dei Gruppi Sportivi “Fiamme Gialle”.

Giornalista pubblicista, è Presidente del Comitato Scientifico e di Redazione della “Rivista della Guardia di Finanza”, periodico bimestrale a carattere giuridico, economico e tecnico- professionale.

E’ membro della “Commissione consultiva per il contrasto all’evasione e all’elusione e alle frodi fiscali”, istituita dal Ministro dell’Economia e delle Finanze con decreto del 15/02/2017.

E’ Presidente in carica del Consiglio di Amministrazione dell’Ente Editoriale per il Corpo della Guardia di Finanza.

Dal 27 aprile 2017 è Consigliere nel Consiglio Direttivo del Centro Interamericano delle Amministrazioni Tributarie (C.I.A.T.), per i Paesi non Americani.

Giorgio Toschi

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.




10 Novembre 2017 alle 20:53 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Le Marche… domani
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata