Domani Vienna Cammarota a Paestum

Domani Vienna Cammarota a Paestum

2017-11-17 –

DOMANI VIENNA CAMMAROTA ACCOLTA A FESTA PER  LA PARTE CONCLUSIVA A PAESTUM – INGRESSO PRINCIPALE DEI TEMPLI- ARRIVO ALLE ORE 13 ALLA PRESENZA DEL SINDACO  – FRANCESCO PALUMBO

 

 

 

Cammarota :  “ A Somma Vesuviana abbiamo scritto una pagina storica. Vi svelo un segreto: Goethe, scrittore tedesco, è stato in questa zona, a Somma Vesuviana. Descrive benissimo il passaggio in Viaggio in Italia dal Monte Somma al Vesuvio”.

 

Di Sarno:  “A Somma Vesuviana anche San Giuseppe Moscati. Il passaggio di Goethe, il passaggio di Moscati, la presenza di un quadro originale della Madonna di Pompei, i reperti archeologici che stanno venendo alla luce, ci dicono che Somma Vesuviana è stata per secoli un punto di riferimento culturale e sociale. Vienna è riuscita ad accendere le luci su notizie sconosciute. Le Guide Aigae sono da ringraziare perché divulgano la conoscenza del territorio. Oggi è una pagina storica per Somma Vesuviana ”.

 

Ieri mattina a Somma Vesuviana, poi nel pomeriggio la visita a Pompei – Oggi a Cava dei Tirreni ricevuta dall’Amministrazione Comunale, nel pomeriggio a Salerno per trovare la locanda che ospitò Goethe.

 

SOLO LEI STA RIUSCENDO IN QUESTA IMPRESA – 68 ANNI – A PIEDI TUTTO IL VIAGGIO DI GOETHE – PARTITA IL 28 AGOSTO DA KARLOVY VARY –

 

DOMANI – SABATO 18 NOVEMBRE –   PAESTUM – GRANDE ACCOGLIENZA ALLE ORE 13 DAVANTI ALL’INGRESSO PRINCIPALE DEI TEMPLI

 

AD ACCOGLIERE VIENNA – IL SINDACO FRANCESCO PALUMBO – TANTE LE GUIDE IN ARRIVO   –

E’ LA PARTE FINALE – POI  IN APRILE  FORSE LA SICILIA-

Domani – Sabato – 18 Novembre – la grande festa di Paestum per Vienna – Ingresso principale dei Templi – arrivo Vienna alle ore 13

 

“A Somma Vesuviana abbiamo scritto una pagina storica. C’è una grande novità, un segreto che nessuno sa : Goethe è stato nella zona di Somma Vesuviana, paesino situato in provincia di Napoli ed ulteriore testimonianza di questa sua presenza è nella descrizione che ne fa nel libro “Viaggio in Italia”, quando inizia a salire il Monte Somma per poi andare sul Vesuvio. Goethe ha visto dunque anche la lava del 1631 ma prima passò per queste zone e da Somma arrivò a Pompei, vide Ercolano, Torre Annunziata. Oggi lo scrittore tedesco si sarebbe fermato ben volentieri ad ammirare il sito archeologico della Villa Augustea che stanno portando alla luce proprio a Somma Vesuviana”. A svelarlo è stata Vienna Cammarota, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE, soffermandosi con la stampa in sala giunta a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. Vienna è la prima donna al mondo che sta facendo il viaggio sulle orme dello scrittore tedesco Wolfgang Goethe.

 

La guida salernitana  è partita il 28 Agosto dalla città termale di Karlovy Vary, Repubblica Ceca, ha attraversato la Boemia, la Baviera, l’Austria, le Alpi, il Trentino, il Veneto, l’Emilia – Romagna, la Toscana, l’Umbria, l’Abruzzo, il Lazio, la Campania e dopo aver visitato Napoli, dove è stata accolta da Alessandra Clemente,Assessore ai Giovani ed alle Politiche Giovanili con delega all’ Immagine e promozione della Città, del Comune di Napoli, Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Maria Carmen Morese, direttrice del Goethe Institut di Napoli, si è avvicinata all’area vesuviana ed ha raggiunto Somma Vesuviana che si trova ai piedi del Monte Somma.

 

Nella cittadina sommese ha visitato il chiostro francescano di Santa Maria del Pozzo, con le catacombe e le chiese sotterranee. Vienna è scesa nel sottosuolo di Somma Vesuviana  andando alla scoperta di storie e di affreschi di straordinaria bellezza e valore.

 

“La canapa ed il lino vengono menzionate da Goethe – ha dichiarato Cammarota visitando a Somma Vesuviana il Museo della Civiltà Contadina – e lo scrive. Sono rimasta colpita da questo paese e non pensavo che avesse così tanta storia. Ad esempio ho visto il complesso francescano di Santa Maria del Pozzo dove il lavoro di restauro è stato davvero grande, importante. Sono scesa nel sottosuolo dove sono stati restaurati affreschi di pura bellezza. Purtroppo in altre zone, ad esempio nel casertano non è così”.

 

Poi, la Guida Ambientale Escursionistica, si è recata in visita al Museo della Civiltà Contadina, fondato da Carlo Russo, e zaino in spalla ha attraversato il borgo Medioevale di Somma Vesuviana con la Cinta Muraria degli Aragonesi. Profondamente ammirata dalla parte superiore della Chiesa Collegiata, tutta in oro zecchino.

 

“La canapa ed il lino vengono menzionate da Goethe – ha aggiunto la Cammarota visitando il Museo ed entrando nella sezione dedicata alla canapa –   e Goethe questo lo scrive”.

 

Al suo arrivo, a Somma  Vesuviana, Vienna Cammarota  è stata  accolta dal sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore di Sarno, dall’Assessore al Turismo,Daniela Garofalo.

 

Anche San Giuseppe Moscati venne a Somma Vesuviana.

“Anche San Giuseppe Moscati è stato a Somma Vesuviana ed esattamente in un convento di monache. Il passaggio di Goethe, il passaggio di San Giuseppe Moscati – ha dichiarato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana –  la presenza a Somma di un quadro originale della Madonna di Pompei, fanno pensare che evidentemente Somma Vesuviana è stata per tanto tempo centro di cultura e di storia. Inoltre prodotti della terra definita fertile, Felix dai Romani, evidentemente hanno attirato molto popoli di culture diverse. Siamo onorati di avere a Somma Vesuviana la Guida Ambientale Escursionistica Aigae, Vienna Cammarota che ha acceso le luci su notizie che non si conoscevano. Profondo apprezzamento per le guide AIGAE in grado di divulgare la conoscenza del territorio e di promuoverlo ma soprattutto di valorizzarlo nel migliore dei modi. Tutto questo crea sviluppo”.

 

Dall’epoca Romana alla dominazione Spagnola a due passi da Pompei

“La Villa Augustea, epoca romana, il Castello Aragonese, il Borgo Medioveale, il Chiostro francescano di Santa Maria del Pozzo con affreschi di straordinario valore – ha dichiarato l’assessore al Turismo, Daniela Garofalo – sono dei veri gioielli. La sfida è quella di inserire entro un anno Somma Vesuviana in un circuito turistico ampio in grado di creare indotto e dunque di rivedere Vienna Cammarota, Guida AIGAE e gustare insieme il baccalà, un prodotto di mare in una terra ricca di storia, a pochi passi da Pompei”.

 

Ieri la visita a Pompei, mentre oggi è stata ricevuta dall’Amministrazione Comunale di Cava dei Tirreni

“ Dove Goethe è rimasto anche a pernottare – ha concluso Vienna Cammarota – e dove incontrò Gaetano Filangieri. Ora mi sto spostando verso Salerno. Nel pomeriggio andrò alla ricerca della locanda che ospitò Goethe”.

 

 

Domani, Sabato 18 Novembre, alle ore 13, la grande festa a Paestum. Una città intera l’attende. Ad accoglierla, all’ingresso dei Templi, ci sarà il primo cittadino Francesco Palumbo, ci saranno anche tante guide che hanno appreso dell’arrivo di Vienna attraverso i social media ed i tanti mezzi di comunicazione che continuano a darne notizia.

Sarà la fine di quella che dovrebbe essere solo la prima parte del Viaggio sulle orme di Goethe, poi con ogni probabilità la guida cilentana raggiungerà la Sicilia per attraversarla in primavera e raccontarne gli splendidi colori.

 

Alle 13, Vienna Cammarota terrà il suo briefing stampa conclusivo .

 

 

 

VIDEO – GALLERY

https://we.tl/6j9S1EqvxV arrivo di Vienna Cammarota a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, accolta dal sindaco, Salvatore Di Sarno.

https://we.tl/HWn3rT4eUH – Vienna annuncia la notizia che Goethe è stato a Somma Vesuviana – interviste a Vienna Cammarota – Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, Daniela Garofalo, Assessore al Turismo di Somma Vesuviana.

 

https://we.tl/ayQt86tzrF  – Vienna Cammarota in cammino.

 

https://we.tl/6zQkb3Kyie – Vienna Cammarota scende nel sottosuolo di Somma Vesuviana

 

https://we.tl/gAU8PYsHuf  – Riportati alla luce affreschi favolosi sotto il chiostro francescano di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana.  Visita di Vienna Cammarota.

 

https://we.tl/gbeesRAGFh – ecco gli affreschi e le opere riportate alla luce nella chiesa sotterranea di Somma Vesuviana

 

https://we.tl/zHVQOYwjE2 –  Intervista Vienna Cammarota – sullo stato di salute delle Chiese e dei Beni Culturali che ha visitato lungo i 1600 chilometri

 

https://we.tl/CoJwC8pnKC –  Vienna Cammarota visita il Museo della Civiltà Contadina

 

https://we.tl/96agFikUHA  –  Vienna Cammarota descrive gli antichi mestieri

 

https://we.tl/p6hxCKKNxt –  Vienna Cammarota dinanzi alla canapa racconta la descrizione che Goethe ne fece venendo in questi posti

 

https://we.tl/8A55psWTa1 – Vienna Cammarota  attraversa il borgo di Somma Vesuviana verso Pompei

 

https://we.tl/N8znNb6tty – VIENNA CAMMAROTA ENTRA IN CHIESE E BORGHI

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com