Leo Ripanus, Cantina dei Colli Ripani: il vino più premiato

Leo Ripanus, Cantina dei Colli Ripani: il vino più premiato

 

 

Ripatransone, 2017-11-08 – Continuano i successi in questo 2017 per la Cantina dei Colli Ripani, cantina cooperativa che vanta più di 300 soci e che propone vini DOC, DOCG e non solo. Dopo aver celebrato i 40 anni dalla prima vendemmia è il momento di festeggiare un vino in particolare. È l’Offida Rosso Leo Ripanus DOCG 2011 prodotto di punta della Linea Pharus, la linea più prestigiosa della Cantina, che ha da poco ottenuto l’ultimo riconoscimento di una stagione ricca di soddisfazioni. Dopo essere stato inserito, ad inizio 2017, nella guida 5StarWines – the Book 2017 del Vinitaly si sono infatti succedute significative tappe di un percorso che incorona il Leo Ripanus come vino più premiato dell’anno. Neo corso dei mesi è infatti arrivata la medaglia di bronzo alla 15esima edizione del Decanter World Wine Awards (DWWA) il più grande e prestigioso concorso vinicolo al mondo, e il Premio Regione Marche come miglior rosso alla Festa del Vino 2017 della città di Ortezzano. Per concludere degnamente il 2017, è arrivata, infine, la segnalazione di merito dalla Guida le “Marche nel Bicchiere”, che ha inserito nella rosa delle “eccellenze” marchigiane il Leo Ripanus e il certificato d’eccellenza “The Wine Hunter Award 2017” del Merano Wine Festival, altro riconosciuto evento del settore. Per il prossimo 10 Novembre, al bio&dynamica 2017, all’interno della 26° Edizione del Merano WineFestival, la Cantina sarà presente alla fiera con il Falerio Pecorino BIO Il bio&dynamica 2017 vedrà la presenza di selezionate aziende biologiche e biodinamiche da tutto il Mondo e sarà un modo per celebrare degnamente un anno ricco di soddisfazioni. Una conferma ulteriore della bontà di quel percorso di crescita che permetta alla Cantina di rafforzare un legame inscindibile tra persone, rispetto e cura per il territorio che ogni giorno sa donare frutti preziosi e sempre nuovi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com