Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 09:49 di Sab 28 Nov 2020

Parte dal World Trade Market la promozione del Macerata Opera Festival 2018

di | in: Cultura e Spettacoli

Macerata Opera Festival 2018

image_pdfimage_print

Da domani, lo Sferisterio sarà impegnato a Londra con buyers internazionali per illustrare il prossimo cartellone con Il flauto magico, L’elisir d’amore e La traviata

Macerata, 5 novembre 2017 – Inizia dal prestigioso World Trade Market di Londra la promozione della stagione 2018 del Macerata Opera Festival. Dopo aver annunciato nei giorni scorsi il nuovo direttore artistico Barbara Minghetti, quello musicale Francesco Lanzillotta e aver confermato il sovrintendente Luciano Messi, l’Arena maceratese parte con la programmazione del triennio 2017-2020.


Grazie alla Regione Marche e alla collaborazione della Confcommercio Marche Centrali, lo Sferisterio sarà impegnato dal 6 all’8 novembre in questo appuntamento internazionale dove potrà incontrare operatori turistici e buyers provenienti da tutto il mondo. 

Quella inglese è fra le più importanti fiere internazionali del settore: giunta alla 37ª edizione, punta a superare i numeri record del 2016, con oltre 51mila visitatori e affari conclusi per un valore di circa 2,5 miliardi di sterline. Tra gli espositori, numerosi Paesi asiatici, testimonianza della crescita notevole dei mercati orientali.

Per il Macerata Opera Festival è l’occasione per presentare il nuovo cartellone, composto da tre opere: Il flauto magico (debutto il 20 luglio, repliche 29 luglio, 4-12 agosto), L’elisir d’amore (21 luglio, repliche 27 luglio, 5-10 agosto) e La traviata, nel famoso allestimento degli specchi (22 luglio, repliche 28 luglio, 3-11 agosto). L’Italia sarà protagonista del World Trade Market, in quanto – grazie all’impegno dell’Enit (Agenzia nazionale del turismo) – è Premier Partner.

Quello di Londra è la prima vetrina internazionale dello Sferisterio che nei prossimi mesi parteciperà all’Holiday World Show di Dublino (26-28 gennaio), al Salon des Vacances di Bruxelles (1-4 febbraio), al F.R.E.E. di Monaco (21-25 febbraio) e all’ITB di Berlino (7-11 marzo), ulteriori occasioni di contatto con il mondo del turismo per sviluppare nuove strategie commerciali e incrementare le presenze durante l’estate maceratese.

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




5 Novembre 2017 alle 19:53 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata