Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 22:07 di Mar 20 Ott 2020

Vincenzo Di Bonaventura in “Il sentimento del vivere” di Gabriele D’Annunzio al Teatro dell’Arancio

di | in: Cultura e Spettacoli

Gabriele D’Annunzio

image_pdfimage_print

 

OFFICINA TEATRALE – LA MACCHINA ATTORIALE

Vincenzo Di Bonaventura in

IL SENTIMENTO DEL VIVERE

di Gabriele D’Annunzio

Grottammare, Teatro dell’Arancio

martedì 21 novembre, ore 21.15

 

Grottammare – Si arricchisce di una nuova proposta la sezione dedicata interamente al teatro della 23a stagione dell’Associazione Culturale Blow Up di Grottammare, intitolata “Qualunque cosa pensi, Pensa il contrario”: martedì 21 novembre, alle ore 21.15 presso il Teatro dell’Arancio di Grottammare Vincenzo Di Bonaventura in “Il sentimento del vivere” di Gabriele D’Annunzio. Il Recital si propone di disegnare a grandi linee il percorso delle esperienze letterarie di D’Annunzio cercando di identificare i nuclei essenziali ed i risultati più cospicui dell’ampia e complessa opera dello scrittore, delineando il suo svolgersi nel tempo e nelle sue principali fasi e assicurando un’operazione critica con continui riferimenti alla saggistica Dannunziana.


Pur tenendo ferme le distinzioni fra biografia, poesia e retorica, si tenterà di risolverle in un nesso dialettico, in una visione globale dello scrittore nella cornice del suo tempo. La scelta dei brani è dettata dall’ esigenza di fornire il più possibile un’immagine organica e completa dell’opera Dannunziana: narrativa, poetica, drammaturgia, autobiografica.

I brani scelti sono tratti da: Il piacere, Il fuoco, L’innocente, Giovanni Episcopo, Alcyone, La figlia di Iorio, La città morta, Libro segreto, Notturno

La ricchissima rassegna teatrale OFFICINA TEATRALE – LA MACCHINA ATTORIALE, si articola in 20 appuntamenti fino a luglio e prevede un percorso attento e articolato sui grandi della letteratura dell’otto-novecento.

Ingresso € 5 con tessera-abbonamento F.I.C. 2017/2018rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro e che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso.

La tessera F.I.C. consentirà poi di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna culturale e cinematografica; per gli appuntamenti teatrali il prezzo del biglietto continuerà ad essere di 5 euro a serata.

 

Scarica il depliant della stagione 2017/2018

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




19 Novembre 2017 alle 20:21 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata