Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 03:14 di Gio 22 Ott 2020

Mercato ittico cuore economico della marineria

di | in: Alternanza Scuola Lavoro, Primo Piano

Mercato ittico

image_pdfimage_print

 

 

San Benedetto del Tronto, 2018-01-11 – Sveglia prima dell’alba per ristoratori e proprietari di pescherie. Alle 3 del mattino, infatti, li si può trovare seduti, trepidanti d’attesa per le cassette di pesce che stanno per essere esposte e che dovranno contendersi. ? il Mercato Ittico di San Benedetto del Tronto. Qui la merce freschissima arriva non appena i pescherecci attraccano al porto ed è allora che ha inizio l’asta.

Ma come avviene? Innanzitutto non si tratta della solita asta che tutti hanno in mente, in quanto è a ribasso. Quando gli acquirenti arrivano, si siedono su gradoni muniti di scranni dotati di pulsanti elettronici, che useranno per scegliere quando e cosa acquistare; ad ognuno corrisponde un numero che permette di capire chi si è aggiudicato la merce.


Al centro della struttura ci sono un nastro trasportatore sul quale scorre il pescato e un tabellone che mostra ai presenti le caratteristiche del prodotto esposto ( prezzo, peso lordo, peso netto…). Data la tipologia di asta, è evidente che nulla rimane invenduto, ma nel caso dovesse succedere, ciò che resta viene restituito all’armatore.

Ovviamente non avremo per tutto l’anno lo stesso tipo e la stessa quantità di pesce. Come ha spiegato il direttore del mercato Augusto Torquati, ogni periodo è caratterizzato da una particolare tipicità della fauna marina. Non ci sono dubbi che i prodotti venduti sono esclusivamente di provenienza locale: novembre e dicembre, per esempio, sono caratterizzati da una grande quantità di mazzancolle, mentre attualmente prevale il moscardino.

Il Mercato Ittico di San Benedetto del Tronto rende sicuramente giustizia alla reputazione della città, che fino a pochi anni fa vantava il secondo posto in Italia con il suo porto peschereccio.

Giorgia Amatucci – Anna Censori

 

 

Foto e Video a cura di Lorenzo Barberis
Copyright © 
www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a 
redazione@ilmascalzone.it

 

 

Gli studenti della classe 3B del Liceo Scientifico Benedetto Rosetti stanno collaborando con la testata giornalistica Il Mascalzone.it per il progetto di alternanza scuola-lavoro “Dalla realtà alla scrittura. Gli alunni sono impegnati nella stesura di articoli  sulla base delle esperienze affrontate previste dal progetto nell’arco dell’anno scolastico. Obiettivo è quello di potenziare le competenze comunicative, attraverso attività di scrittura e documentazione foto/video, per vivere la realtà con maggior consapevolezza.

 

 

 

© 2018, Alternanza Scuola Lavoro. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




21 Febbraio 2018 alle 20:29 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata