Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 15:11 di Mer 16 Ott 2019

Samb Basket Csi – Basket Monstars Bellante 65 – 58

di | in: Il Mascalzone Sportivo

premiazione Samb basket Csi

image_pdfimage_print

SAMB BASKET CSI 65: Segatori 10, Ranalli NE, Giammarino 6, Fede 2, Pacetti , Piunti 10, Palestini 15, De Angelis 5, Perozzi 3, Lucidi 8, Zagaglia 3, Pulcini 3.
All. Ranalli

Parziali: 15-14, 20-11, 15-16, 15-17.

San Benedetto del Tronto – Tripudio Sambenedettese, la formazione di coach Ranalli centra un fantastico traguardo vincendo la Coppa CSI grazie alla vittoria in finale contro i Monstars di Bellante 65 a 58 davanti ad un gremito Pala G. Speca di San Benedetto. Successo fantastico per i padroni di casa che portano a casa un traguardo importantissimo grazie ad un ottimo gioco di squadra e spinti dal bellissimo pubblico accorso, nonostante l’ora, al Palas.
Partita senza dubbio piacevole con entrambe le squadre che, dopo i primi minuti di studio, iniziano a segnare con estrema continuità dando vita ad un bel primo quarto. San Benedetto vola grazie ai canestri in contropiede e alle discrete percentuali dalla lunga distanza, dall’altra parte Bellante risponde con punti pesanti sotto la plance. Nella seconda frazione i ragazzi di coach Ranalli premono sull’acceleratore trascinati dai canestri di Segatori chiudendo avanti di 10 lunghezze il primo tempo, 35 a 25.


Al rientro in campo dalla pausa lunga Bellante tenta subito di accorciare le distanze, ma dall’altra parte i padroni di casa rispondono immediatamente con i canestri di Piunti e Palestini rispedendo gli avversari sotto la doppia cifra di vantaggio. Ultima frazione che regala emozioni con Bellante che riapre una partita che i padroni di casa non sono mai stati in grado di chiudere definitivamente. Gli ospiti sfruttano i soliti canestri nel pitturato tornando addirittura sotto di 2 punti a due minuti dalla fine. Nel finale di gara la maggiore lucidità sambenedettese (dovuta alle notevoli rotazioni a disposizione per coach Ranalli) indirizzano il match su binari favorevoli.

La gara finisce 65 a 58 con i gialloblu che possono finalmente esultare e festeggiare per la conquista della Coppa CSI davanti al pubblico casalingo. Si conclude nel migliore dei modi una stagione fantastica nata grazie alle splendide collaborazioni con gli sponsor Classic Tattoo e Cruciani Costruzioni a cui va un ringraziamento a nome di tutta la squadra. Infine un ringraziamento alla società e a tutti i ragazzi per la splendida stagione culminata con la conquista la Coppa CSI.

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




9 Maggio 2018 alle 18:19 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata