TRI.P, alla Triennale di Milano un nuovo festival dedicato al suono contemporaneo

TRI.P, alla Triennale di Milano un nuovo festival dedicato al suono contemporaneo

MILANO – Negli spazi della Triennale arriva un nuovo festival. Dalla collaborazione tra Triennale di Milano, Triennale Teatro dell’Arte e Ponderosa Music & Art sta infatti per nascere TRI.P, un viaggio visionario nel suono contemporaneo. Si inizia il 12 giugno con il Cirque Alfonse e si chiude il 24 luglio con la Mark Lanegan Band.

 

All’interno di un luogo che è un innegabile centro nevralgico di arte, cultura e ricerca, è in programma una serie di concerti di grandi nomi internazionali per raccontare la contemporaneità ed espandere la coscienza del presente. Un viaggio visionario attraverso i paesaggi e le geografie evocate dalla musica, un giro del giorno in undici mondi sonori: dalla musicista siriana (ma americana d’adozione) Bedouine, che ha fatto parlare benissimo di sé con l’esordio dello scorso anno, al vecchio orco del grunge Mark Lanegan, dalla songwriter islandese Emiliana Torrini accompagnata dalla Colorist Orchestra al genietto dell’indie americano Kevin Morby ce c’è per tutti i gusti.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com