dall’Amat

dall’Amat

2018-07-16

RECANATI, MERCOLEDÌ 18 LUGLIO ESTATE IN CORTILE CON LE AVVENTURE DI PULCINO

 

 

Mercoledì 18 luglio l’appuntamento per grandi e piccini a Recanati è al Cortile di Palazzo Venieri con Estate in cortile, rassegna di spettacoli gustosi e divertenti per tutta la famiglia promossi dal Comune di Recanati con l’AMAT.

Il 18 luglio è la volta di Le avventure di Pulcino di ATG Teatro Pirata. Tutto inizia in una bottega dove vive Gelsomina, un po’ barbona e un po’ bambina, che di mestiere fa l’aggiusta cose. Tutti i giorni, alla stessa ora del mattino, in compagnia della sua fidata radio, apre la sua bottega. Un bel giorno arriva una vecchia valigia con dentro un pulcino di stoffa che, appena riparato, inizia a vivere una nuova vita. Qui iniziano le avventure di Pulcino in cerca di una mamma. Un viaggio che lo porterà in una città puzzolente fatta di cartoni, poi in un bosco di ombrelli e ventagli ed infine in un enorme mare blu. Tra scoperte, avventure e incontri con improbabili mamme, seguiremo la storia di Pulcino, fino all’epilogo finale dove, sotto un cielo stellato, finalmente troverà affetto e serenità tra le braccia di Gelsomina.

Testo e regia dello spettacolo – interpretato da Lucia Palozzi – sono di Francesco Mattioni, Diego Pasquinelli, Silvano Fiordelmondo, le musiche originali di Simone Guerro e Nicola Paccagnani, scenografie, costumi, pupazzi e burattini di Marina Montelli.

Per informazioni e biglietti: Teatro Persiani 071 7579445. Inizio spettacolo ore 21.15.

TAU – TEATRI ANTICHI UNITI, GIOVEDÌ 19 LUGLIO A URBISAGLIA

LA BIBBIA RACCONTATA NEL MODO DI PAOLO CEVOLI

 

 

Giovedì 19 luglio l’Anfiteatro Romano di Urbisaglia ospita Paolo Cevoli e il suo originale racconto della Bibbia, una rilettura in chiave pop dove i codici del sacro indagano il profano con la consueta ironia che contraddistingue il comico nell’ambito del TAU/Teatri Antichi Uniti, ventesima rassegna regionale di teatro classico promossa dal Comune di Urbisaglia con AMATMiBACTRegione Marche e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche.

Cevoli rilegge le storie de “il libro dei libri, il best seller dei best sellers” come una grande rappresentazione teatrale dove Dio è il “capocomico” che si vuole rappresentare e far conoscere sul palcoscenico dell’universo, un “Primo Attore” che convoca come interpreti i grandi personaggi.

La Bibbia – si legge nelle note allo spettacolo – è il libro da tutti conosciuto anche se forse non da tutti letto. Ma sicuramente, anche quelli che non l’hanno mai sfogliato, hanno qualche nozione di Adamo ed Eva, Caino e Abele, Noè e l’arca. E forse anche ognuno di noi è protagonista e attore e può scoprire anche l’ironia e la comicità di quella Grande Storia”.

“Ho scelto di rileggere a modo mio alcuni episodi della Bibbia – afferma Paolo Cevoli – perché parlano di ognuno di noi ed è possibile immedesimarsi con i grandi personaggi di quelle vicende. Adamo, nell’Eden con Eva, che fa la figura del sempliciotto o del “patacca” come si dice in Romagna. Giobbe colpito da mille sfighe eppur deriso dalla moglie. Abramo il filibustiere, uno che non si vergogna di offrire sua moglie al Faraone. Davide, piccolo e furbo, che si inventa un modo di ammazzare il cattivo gigante Golia. Nella Bibbia c’è tanto da scoprire. E anche tanto da ridere. Con l’ironia di Dio che quasi sembra un capocomico, mentre noi uomini siamo solo dei comprimari al suo servizio”.

La Bibbia raccontata nel modo di Paolo Cevoli è uno spettacolo di e con Paolo Cevoli, prodotto da Diverto, con le cantanti Daniela Galli, Silvia Donati e Cristina Montanari, la regia è di Daniele Sala e gli arrangiamenti musicali di Davide Belviso.

Prima dello spettacolo, alle ore 17.30 al Teatro Comunale di Urbisaglia avrà luogo la presentazione dello spettacolo, alle ore 18.30 la passeggiata nel Parco Archeologico di Urbs Salvia e visita guidata al Serbatoio romano, Teatro, Criptoportico e Anfiteatro e alle ore 20 DinnerTAU, cena con prodotti locali, a cura del Servizio Cultura del Comune di Urbisaglia (prenotazione obbligatoria). Informazioni: 0733 506566 / 0733 202942 / 334 8663559.

Pe informazioni e biglietti: Ufficio turistico Urbisaglia 0733 506566. La sera dello spettacolo dalle ore 20.30 presso il luogo di spettacolo. Inizio spettacolo ore 21.30.

L’Altra Italia. Quale Italia? Dal ‘68 al 2018. Come (non) siamo cambiati

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com