Fitch conferma il rating della Regione Marche a “Bbb”

Fitch conferma il rating della Regione Marche a “Bbb”

Ancona, 2018-07-14 – L’agenzia internazionale di rating Fitch ha confermato il rating di lungo termine della Regione Marche al valore “BBB” con prospettive “stabili”. Anche il rating di breve termine è stato confermato al valore “F2”.

Fabrizio Cesetti

Questi risultati – commenta l’assessore regionale al bilancio Fabrizio Cesetti – sono particolarmente rilevanti in quanto confermano una sana gestione finanziaria da parte della Regione, nonostante il rischio di tagli aggiuntivi alle risorse da parte del governo centrale. Inoltre – continua l’assessore – se consideriamo che secondo la metodologia di Fitch, il rating della Regione Marche, come quello di tutte le Regioni italiane a statuto ordinario, è limitato dal rating di lungo termine della Repubblica italiana, pari anch’esso a “BBB”, è evidente l’elevato valore del riconoscimento da parte di Fitch”.

L’agenzia, in particolare, evidenzia la capacità della Regione di mantenere una performance operativa soddisfacente, un settore sanitario in equilibrio – settore nel quale la performance delle Marche è presa come benchmark nazionale – solidi parametri di indebitamento e buon livello di liquidità. Fitch ha anche apprezzato la gestione prudenziale da parte del management regionale e la concessione di sgravi fiscali per stimolare l’economia locale.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com