Il cuore di Londra a Grottammare con le Anime Buskers

Il cuore di Londra a Grottammare con le Anime Buskers

A Grottammare torna la magia dei musicisti di strada

 

Grottammare, 2018-07-21 – 22:55:00 – I vicoli e le piazzette del Paese Alto di Grottammare a far da cornice e palcoscenico al Festival Anime Buskers 2018 ormai alla sua quinta edizione.

Musicisti londinesi, coordinati da Adam Beattie, hanno lasciato le strade e i più stravaganti locali d’Oltremanica per portare la loro musica in Italia. Un ricercato mix di Folk, Celtica, Gipsy Blues e Americana tra le strette vie del borgo trascina in un’esperienza interculturale, attraverso nuove sonorità e forme d’arte.
Quest’anno l’esordio di nuove band, una delle quali proveniente da Glasgow ed esibitasi nei più importanti Festival Internazionali. Anche grandi ritorni, come quello di Brooke Sharkey, inserita dal The Guardian tra le 50 stelle emergenti della musica indipendente, Gabriel Moreno, Pat Dam Smyth, Chris McComish, …
Come ogni anno altre forme d’arte affiancano la musica dei buskers: marionette, danza, pittura estemporanea, teatro di strada e altre sorprese strada facendo! Non mancano il sempre più ricco e colorato Anime Buskers Market, ricercato mercatino dell’artigianato e di riuso creativo, ed esibizioni live di arte artigiana.

Nella serata di chiusura, domenica 22 Luglio, la jam session in cui tutti i musicisti si uniranno per salutare la città a suon di musica.

L’itinerario artistico e musicale concepito senza tappe obbligate, permettendo così agli spettatori di spostarsi all’interno del circuito seguendo i propri interessi culturali o facendosi rapire dal piacere del momento. Per i più pigri saranno le band a spostarsi e/o a mischiarsi tra loro.

L’evento rigorosamente ad ingresso gratuito, in quanto Anime Buskers condivide la filosofia dei buskers che durante le serate toglieranno il cappello dalle loro teste per capovolgerlo a terra, cosicché ogni spettatore sarà libero di quantificare le emozioni che la loro musica gli ha trasmesso tramite un’offerta o acquistando un cd.

 

https://www.facebook.com/animebuskers/videos/1893572210686003/

 


Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

 

Festival Anime Buskers, edizione da record

 

Con la jam session finale “Anime Buskers” saluta Grottammare a suon di musica

La mappa del Festival

 

Dove parcheggiare?
Oltre al parcheggio presente all’ingresso principale nei pressi del ristorante Papa Sisto si consiglia di usare anche il parcheggio sotto le mura (IN FOTO), raggiungibile dalla statale girando all’altezza del benzinaio poco dopo il parcheggio della stazione. Da lì si sale per le scale di Santa Lucia.
Nel caso in cui vogliate raggiungere il festival senza auto, Anime Buskers è convenzionato col Trenino Dell’Arte, per i 3 giorni del Festival prezzo speciale ed unico per tutti:
€1 A TRATTA
Il punto di Partenza del trenino si trova sul lungomare di Grottammare di fronte allo chalet Pizzaccia on the beach.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com