Il Mind Festival continua

Il Mind Festival continua

MIND FESTIVAL, A MONTECOSARO STASERA DARDUST E IL DJ SET DI PENDULUM

In tantissimi per Pop X, Rezophonic e Jarabe De Palo. Domani arriva Alborosie

Montecosaro, 2018-07-28 – Un successo dietro l’altro quello che anche in questa edizione collezionano gli organizzatori del Mind Festival di Montecosaro, l’appuntamento dell’estate marchigiana con il meglio della musica indipendente italiana e internazionale. Dopo l’apertura di Willie Peyote, la fiumana di presenze per Pop X, Galeffi e Viito giovedì 26, quella per Jarabe De Palo e Rezophonic venerdì 27, stasera i riflettori sono puntati su altri due progetti imperdibili.

Mind Festival

Il sabato del Mind Festival si apre infatti con il dj set degli australiani Pendulum. Rock elettronico, drum&bass, influenze break beat, hardcore e qualche punta metal. Si tratta di una tra le poche formazioni di matrice drum’n’bass ad aver raggiunto uno status di fama mondiale: da molti anni sono in tour nei festival e nelle venue più prestigiose del globo.

Il dj set Pendulum con El Hornet è una esplosione di suoni ed effetti speciali, tra remix, rivisitazioni e version originali, miscelati con una tecnica sopraffina in un viaggio di esplorazione a 360° della musica elettronica, dalla dubstep fino alla trance… unendo a tutti gli effetti un approccio rock ad una sperimentazione profonda della bass music.

Si continua poi con l’unica data italiana di Dardust, primo progetto italiano di musica strumentale capace di unire il mondo pianistico minimalista all’attuale immaginario elettronico di matrice Nord Europea, ideato dal pianista, compositore e produttore Dario Faini che, partendo dalla scrittura di temi minimalisti, la impreziosisce con un soundscape di archi creati da Carmelo Emanuele Patti e con innovativi arrangiamenti elettronici curati insieme a Vanni Casagrande.

Chiusura scoppiettante domenica 29 con uno dei più grandi artisti del panorama reggae mondiale, Alborosie.  Siciliano di nascita, jamaicano d’adozione è considerato l’ambasciatore italiano del reggae nel mondo. Vincitore del premio come “Best Reggae Act” ai M.O.B.O. e nel corso della sua ventennale carriera ha raggiunto il successo, e la consacrazione internazionale, calcando i palchi dei piu’ grandi festival del pianeta. L’evento domenicale, in collaborazione con uno dei più grandi festival europei il Rototom Sunsplash, sarà una vera e propria giornata dedicata al reggae tra live e dj set per chiudere in bellezza la cinque giorni di Montecosaro.

Tutti i concerti ad ingresso gratuito sono possibili grazie al sostegno di: Beltion, Ercan, Vittorazi, Fac gb, Horizon, Korg, Montarbo, Officine21, Ipm, Twins.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com