Non delude il Tangram Festival, si balla al Cortile don Ricci!

Non delude il Tangram Festival, si balla al Cortile don Ricci!

L’evento arrivato all’ottava edizione è divenuto una certezzadell’estate fermana

Fermo, 18 Agosto 2018 – Aperte ieri, 17 Agosto, le porte sulla prima serata dell’ottava edizione del Tangram Festival, festival che è stato preceduto da quattro giovedì di musica al Chiostro dei Carmelitani per Tangram inChiostro.

Dalle 19.30 si sono aperti gli stand gastronomici per la cena, il cui ricavato — ricorda l’associazione Tief, organizzatrice dell’evento — è devoluto alla realizzazione di progetti di approvvigionamento idrico nel corno d’Africa.

Ma la serata è entrata nel vivo intorno alle 23, quando sono saliti sul palco la cantautrice palermitana Simona Norato — che era stata preceduta dal giovane cantautore romano Federico Fabi — e Francesco De Leo, headliner della serata, che ha portato a Fermo il suo ultimo album “La Malanoche”. De Leo è la nuova scommessa delletichetta romana Bomba Dischi (Calcutta, Carl Brave x Franco126). Il pubblico si è poi fermato al Cortile don Ricci fino a tarda notte per il dj set di Pet & Damien. Numerosa è stata così la partecipazione del pubblico, composto nella maggior parte di giovanissimi del fermano che hanno scelto il centro storico per una serata di musica.

Domani la seconda e ultima serata del Tangram, che vedrà l’apertura delle porte e degli stand gastronomici dalle 19.30, per attendere sul palco il gruppo fermano Kronos. Toccherà poi a CRLN, la quale dopo il suo primo EP “Caroline” torna in tour con l’album “Precipitazioni”.

Ultimo ma certamente il più atteso: Cimini, in promozione con il suo terzo disco dal titolo Ancora Megliouscito per Garrincha Dischi (Lo Stato Sociale, Lorso, Punkreas, Ex-Otago) e per la prima volta a Fermo con la band.

Ad animare il post-concerto sarà invece Edoardo Gallucci, in arte Serltz VRC, il giovane dj della Velocy Raptus, la realtà rap marchigiana della famiglia di Nufabric Record.

Come di consueto le serate saranno a ingresso gratuito.

Tutte le info sui canali social, sul sito www.tangramfestival.it o per mail a info@tangramfestival.it.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com