Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 20:18 di Sab 4 Lug 2020

Ospedale Unico del Piceno, Orgoglio Civico scende in campo

di | in: Cronaca e Attualità, Oblò: Spunti, Appunti e Contrappunti

Ospedale Unico

image_pdfimage_print

Orgoglio Civico scende in campo e si spenderà in termini di iniziative per contribuire al meglio a favore della sanità pubblica.

San Benedetto del Tronto – La situazione sanitaria nel piceno e nella Regione Marche non permette di rimanere inerti, anzi, auspichiamo una unione di forze civiche e politiche affinché ci si adoperi per ottenere il bene dei cittadini.

Vista la non chiarezza di intenti, in termini di programmazione sanitaria, in particolare nel piceno, riteniamo necessario spendere tutte le forze a disposizione, compreso il coinvolgimento formale del Ministro Giulia Grillo, affinché si faccia chiarezza sul destino dell’Ospedale Madonna del Soccorso e dell’Ospedale Mazzoni, in virtù, anche, di un ipotetico Ospedale Unico proposto dalla stessa Regione Marche, per l’ennesima volta in un ventennio.

La spesa complessiva in termini di ristrutturazioni intraospedaliere, al Madonna del Soccorso ed al Mazzoni,  per milioni di euro, trova maggiore concretezza rispetto ad una proposta di Ospedale Unico, a due anni dalle prossime elezioni regionali.

Il Piceno, pertanto, merita maggiore chiarezza in termini di programmazione sanitaria ma soprattutto, pretende di recuperare il divario con un nord dove maggiormente si investe.


Porteremo pertanto all’ attenzione del  ministro alcune anomalie, non tanto per fare dichiarazioni roboanti, ma perché riteniamo che nel piceno ci sia necessità di maggiore chiarezza di intenti.

Conosciamo bene la legislazione sanitaria, anche in merito alla nota autonomia regionale, ma ciò nonostante non si può pensare di rimanere a guardare di fronte ad un interesse pubblico, gestito da soldi pubblici, quale è la sanità.

I due ospedali riguardano un bacino di utenza che merita attenzione anche in relazione al Balduzzi.

Purtroppo vediamo che sta prendendo troppo piede l’aspetto elettoralistico, rispetto alle necessità socio sanitarie di un bacino di utenza, a nostro parere, da programmare come polo attrattivo dal punto di vista di eccellenze sanitarie. Il sud marche risulta pertanto una opportunità che può essere senza sconvolgere strutturalmente l’esistente ma agendo principalmente sulla programmazione sanitaria.

Orgoglio Civico

© 2018, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




25 Agosto 2018 alle 18:13 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata