Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:46 di Sab 20 Lug 2019

Partner predatori e psicoterapia

di | in: L'Esperto Risponde, Primo Piano

Partner predatori e psicoterapia

image_pdfimage_print

ABC DELLA PSICHE E DELLA RELAZIONE

 

Antonella Baiocchi, Psicoterapeuta e Criminologa, risponde alle vostre domande

 

 

2018-08-18 – Stare con qualcuno  elemosinando il suo consenso (compiacendolo) significa  “essere soli”. Vale la pena stare con chi   ci fa crescere o almeno  “ci lascia così come ci trova” … Stare con chi  non sa dare valore alle nostre sensibilità ( o addirittura ci usa e ci preda) vale la pena solo se da questo rapporto si ricavano altri vantaggi per noi indispensabili  (ad esempio “economici”, di lavoro) … ma se dal rapporto si soddisfa  solo il desiderio infantile di “essere riconosciuti ed amati da un egoista, incontestabile” ( questo capita solitamente a chi ha avuto come genitore dominante ( termine che si capisce in psicoterapia) un genitore INCONTESTABILE, IPER CRITICO: i figli di questi genitori tenderanno  ad essere attratti da partner egocentrici e incontentabili.  Non sono pochi i partner che  hanno la capacità di  rispettarci, ma semplicemente non la utilizzano perché VIZIATI dal nostro atteggiamento di sottomissione: per far emergere  questa potenzialità è necessario cambiare il nostro  servilismo con DECISA AUTOREVOLEZZA: Questa è una delle abilità che Si acquisisce attraverso una buona psicoterapia. Solo iniziando a smettere di aver terrore mi deludere il partner si potrà capire  se abbiamo vicino un PREDATORE ( in questo caso se ne andrà perché non siamo più  “partner comodi”) oppure un BIMBO VIZIATO che aspettava solo di essere educato (in questo caso finalmente l’ uomo capace di amare potrà emergere).



Bisogna IMPARARE A  RISCHIARE che si verifichi una di queste due eventualità, ricordando che,se mostrando la nostra vera natura si viene abbandonati, voleva dire che eravamo già soli  e che in realtà  NON SI È PERSO  NULLA DI PIÙ DI UN GRAN PREDATORE che stava con noi per pasteggiare delle nostre risorse.
Ma, dall altro canto, avremo  finalmente  CONQUISTATO NOI STESSI: QUALCUNO CHE NON CI ABBANDONERÀ MAI PIÙ e ci difenderà sempre da chi ci manca di rispetto.
Quando si iniziano a mettere in atto nuovi comportamenti con il proprio partner, i primi tempi non saranno facili perché cercherà in tutti i modi di ripristinare la situazione “comoda”, attraverso minacce varie… Bisognerà armarsi di coraggio per non barattare più il suo ritorno con “l’ uccisione di noi stessi”. NON VALE LA PENA DI STARE CON CHI  NON CI PERMETTE DI ESISTERE!
L’abilità di FARSI RISPETTARE ed ESISTERE NELLA RELAZIONE (smettendo di essere Fantasmi) , si conquista attraverso la PSICOTERAPIA.
La psicoterapia è uno dei più grandi investimenti della vita!

 

 

ABC DELLA PSICHE E DELLA RELAZIONE

dr.ssa Antonella Baiocchi

Antonella Baiocchi, Psicoterapeuta e Criminologa, risponde alle vostre domande

Il mascalzone.it ha deciso di sostenere la dott.ssa Antonella Baiocchi, nel raggiungimento del suo obiettivo ( ormai noto a tutti), di “Alfabetizzare le persone in merito al funzionamento della psiche” attraverso una apposita Rubrica da lei curata nella quale è possibile rivolgerle le domande in merito al funzionamento della Psiche e alla Relazione. La Rubrica, che avrà al massimo cadenza quindicinale, si chiama ABC DELLA PSICHE E DELLA RELAZIONE e gli utenti, tramite l’indirizzo antonellabaiocchisbt@libero.it  , potranno rivolgerle le domande più disparate, compresi dubbi e perplessità in merito alla psiche (ansia, depressione, panico, disturbi compulsivi, etc.) e alla relazione: (l’amore, la relazione genitori – figli, la relazione con il partner, etc.). Vi invitiamo ad approfittare di questa preziosa occasione psico-educativa.

FB: https://www.facebook.com/antonellabaiocchipsicoterapeutabis 

 

 

 

 

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




17 Agosto 2018 alle 22:15 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata