Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 14:48 di Sab 4 Apr 2020

A Cupra arrivano le “family bags”!

di | in: Cronaca e Attualità

l’assessore Roberta Rossi , Presidente Marche a Rifiuti Zero con Sabrina Petrucci, Marta Macrilanti di Marche a Rifiuti Zero e Giovanni Valli di Aries Comunica

image_pdfimage_print

Cupra Marittima – Il progetto “Cupra per l’ambiente” , iniziato in modo sperimentale a Cupra Marittima lo scorso Maggio da parte dell’Amministrazione comunale, in collaborazione con Marche a Rifiuti Zero, mette insieme tante azioni virtuose per l’ambiente e si occupa dunque anche della lotta allo spreco alimentare!

I ristoranti aderenti al progetto hanno a disposizione delle bellissime family bags con il logo del progetto “Cupra per l’ambiente”, da poter distribuire ai clienti che ne facciano richiesta, per portare a casa eventuali avanzi.


L’eleganza di queste scatole per il cibo è voluta, per sdoganare il messaggio che chiedere di portare a casa gli avanzi sia una richiesta di cui non bisogna assolutamente vergognarsi, ma anzi di come sia un atto di civiltà contro lo spreco alimentare. I ristoranti esporranno anche degli inviti a richiedere le family bags .

Un tempo questi contenitori venivano chiamati doggy bags-afferma l’assessore di Cupra Marittima che cura il progetto, dott.ssa Roberta Rossi -cioè borse per portare a casa gli avanzi per i cani; oggi con questo nome “family bags”, si vuole sottolineare che parliamo di cibo buono , pertanto dedicato alla famiglia e non certo da gettare nella pattumiera!

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




17 Settembre 2018 alle 9:07 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata