Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 12:49 di Mar 7 Apr 2020

Il primo giorno di Matilde

di | in: Cultura e Spettacoli

il primo giorno di matilde

image_pdfimage_print

Marche Film commission- Fondazione Marche Cultura

 

Ancona, 29 Settembre 2018 – INIZIANO DOMANI 30 SETTEMBRE, NELLA CITTA’ DI ANCONA, LE RIPRESE DEL NUOVO
CORTOMETRAGGIO DI ROSARIO CAPOZZOLO PRODOTTO DA RAYA VISUAL ART DI ROMA IN CO-PRODUZIONE CON SAYONARA FILM DI BOLOGNA.

La casa di produzione Raya Visual
Art sceglie un regista marchigiano che sta cavalcando l’onda dei più grandi festival di cortometraggi nazionali e internazionali, grazie al suo ultimo lavoro PEGGIE, distribuito da Elenfant Film.

Rosario Capozzolo, laurea in medicina, dimostra una grande passione per il cinema e una spiccata capacità registica. Protagonista di “Il primo giorno di Matilde”, il suo prossimo cortometraggio, è Riccardo De Filippis, noto grazie alla serie televisiva Romanzo criminale, dove interpreta il ruolo di Scrocchiazeppi. L’attore, che ha interpretato nell’ultimo anno il ruolo di “Er canaro” nel film Rabbia Furiosa di Sergio Stivaletti, è affiancato da Alice Di Demetrio, una bambina di sette anni al suo debutto nel mondo del cinema. Inoltre il cast è composto da Ibrahim Keshk, Luigi Monfredini, Roberta Stellato, Ettore Budano, Federico Di Demetrio e Paola Pasquini.


Le riprese si svolgono ad Ancona e dureranno due giorni, il 30 settembre e l’1 Ottobre. La storia di “Il primo giorno di Matilde” racconta gli istanti che precedono l’inizio del primo giorno di scuola elementare di Matilde, attimi che si rivelano essere, forse, l’ultima occasione per un padre di trasmettere alla figlia i valori in cui crede.

La Raya Visual Art di Roma, in Coproduzione con il regista e Sayonara Film
di Bologna, crede fortemente nella storia e nel messaggio che questo progetto filmico vuole trasmettere e grazie al prezioso supporto di Fondazione Marche Cultura – Marche
Film Commission che ha attivato le collaborazioni con Comune di Ancona,
Ospedali Riuniti Torrette e Scuola Primaria “Faiani” di Ancona, che ringraziamo per la fattiva partecipazione – è riuscita a organizzare le riprese in due locations d’eccezione della città di Ancona.

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




29 Settembre 2018 alle 16:16 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata