Successo degli eventi targati “I Luoghi della Scrittura”

Successo degli eventi targati “I Luoghi della Scrittura”

San Benedetto del Tronto – Martedì 2 ottobre alle ore 11,30 presso il Caffè Soriano si è svolta la conferenza stampa convocata da Mimmo Minuto per riconoscere, a nome dell’associazione culturale “I Luoghi della Scrittura” di cui è presidente, l’importanza che anche quest’anno ha avuto il sodalizio tra istituzioni e sponsor nella realizzazione di manifestazioni letterarie che ogni anno richiamano turisti e appassionati lettori in Riviera.

I ringraziamenti sono andati all’Amministrazione Comunale e alla Regione Marche per il patrocino conferito alle iniziative. A Massimo Verdecchia di Banca Generali, Catia Bianconi di Assiconsulting, Stefano Di Benedetto di Teng Arredamenti, alla Fondazione Carisap, alla BCC Ripatransone e Fermano per l’importante sostegno. A Carlo Giudici dell’Antico Caffè Soriano e dello Chalet Il Monello, Titti Bugari dell’Hotel Progresso e Angelo Caputo presidente del Circolo Nautico Sambenedettese per la grande ospitalità.

Non sono mancati i riconoscimenti ai membri de “I Luoghi della Scrittura” che svolgono un ruolo attivo all’interno dell’associazione e un particolare elogio a Fania Pozielli, Eliana Narcisi, Elvira Apone, Giovanna Frastalli, Sabrina Galli, Christina B. Assouad, Sonia Loffreda e Martina Di Giammichele che per la prima volta quest’anno si sono cimentate nella presentazione degli autori con professionalità ed entusiasmo.

Silvio Venieri ha preso poi la parola sottolineando il rilievo degli eventi che sono stati presentati presso lo stand della Regione Marche al Salone del Libro di Torino 2018. Tre delle quattro iniziative proposte si sono svolte a San Benedetto: “Incontri con l’Autore XXXVII edizione”, “L’incontro dei cinque autori finalisti al LXXIII Premio Strega” con la presenza di Stefano Petrocchi direttore della Fondazione Bellonci e il “Premio Giovane Promessa della Letteratura Nazionale IV edizione” con la vincitrice Bianca Rita Cataldi e il direttore editoriale dell’Harper Collins Italia Sabrina Annoni.

Il solido rapporto con le case editrici, le location suggestive scelte per le presentazioni, la calda accoglienza da parte degli organizzatori e del pubblico ha segnato il successo di questa edizione di incontri che hanno portato a San Benedetto ben 42 grandi nomi della letteratura nazionale. Tra questi il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana, il direttore de L’Espresso Marco Damilano, l’ex direttore de Il Messaggero e de Il Sole 24 Ore Roberto Napoletano, Silvana Giacobini, Carmelo Abbate, la vincitrice del Premio Strega 2018 Helena Janeczek , Sandra Petrignani, la vincitrice del Premio Calvino 2017 Emanuela Canepa, Marcello Simoni, Giovanni Fasanella ,il regista Paolo Genovese, Enrico Vanzina e molti altri.

“Non dobbiamo sottacere alla capacità attrattiva che hanno questi appuntamenti per coloro che vengono ospitati nel nostro territorio e che possono costituire un volano per la capacità attrattiva del nostro paese” puntualizza Silvio Venieri “turisti e cittadini quasi ogni sera hanno la possibilità di entrare in contatto con grandi nomi della letteratura e della saggistica, confrontandosi anche con temi importanti.”

Le consigliere Cinzia Carboni e Domenica Tranquilli, intervenute prima dei saluti, hanno sottolineato il rapporto fondamentale tra associazione e scuole, tra giovani e letteratura. Quest’anno gli studenti delle Scuole Superiori sambenedettesi hanno partecipato in maniera attiva al conferimento del “Premio Strega Giovani 2018” e del “Premio Giovane Promessa della Letteratura Nazionale 2018”. Esperienze di grande crescita culturale per i ragazzi che quest’anno saranno coinvolti in numerosi progetti tra cui spicca “Bompiani per le scuole” che ha selezionato la libreria “La Bibliofila” tra le 21 librerie indipendenti in tutta Italia per collaborare all’iniziativa.

Mimmo Minuto ha poi rilasciato succose anticipazioni riguardo agli ospiti della stagione invernale di “Incontri con l’Autore”, la sesta rassegna letteraria più longeva d’Italia tra quelle ancora esistenti. Il recente rapporto instaurato con l’Harper Collins Italia, casa editrice di rilievo internazionale, potrebbe condurre in città Alberto Angela autore amato dal grande pubblico e concede una decina di presentazioni l’anno sul territorio nazionale. Grandi aspettative accompagnano il futuro calendario ricco di appuntamenti.

© riproduzione riservata