Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:41 di Mar 16 Lug 2019

Prendi i soldi e scappa: la crisi economica e la finanza spiegate con il cinema

di | in: Cultura e Spettacoli, L'Esperto Risponde

Prendi i soldi e scappa

image_pdfimage_print

PRENDI

I SOLDI

E SCAPPA

la crisi economica e la finanza

spiegate con il cinema

 

lunedì 3 dicembre alle ore 21.15

presso la sala proiezioni

dell’Hotel Progresso

San Benedetto del Tronto

(Viale Trieste 40)

 

proiezione del film

BEFORE

THE FLOOD

PUNTO DI NON RITORNO

di Fisher Stevens


Nuovo appuntamento con la rassegna sulle pagine buie della finanza presso l’Hotel Progresso. Fabrizio Sciamanna, consulente finanziario e l’Associazione Culturale Blow Up in occasione del decennale del fallimento della Lehman Brothers presentano, nel mese dell’educazione finanziaria, la rassegna cinematografica “PRENDI I SOLDI E SCAPPA”: la crisi economica e la finanza spiegate con il cinema.

Questa rassegna, di quattro serate, vuole servire da guida: per capire cosa sta accadendo al sistema finanziario; per essere più consapevoli e meno sprovveduti; per la tutela e la protezione dei nostri risparmi; per imparare qualche regola di autodifesa di fronte a quelli che da tutori possono trasformarsi in predatori.

Lunedì 3 dicembre alle ore 21.15 presso la sala proiezioni dell’Hotel Progresso di San Benedetto del Tronto (Viale Trieste 40) è in programma BEFORE THE FLOOD – PUNTO DI NON RITORNO di Fisher Stevens, un documentario del 2016 con protagonista “Leonardo Di Caprio, attivista ecologista e messaggero di pace delle Nazioni Unite, che intervista persone che provengono da nazioni sviluppate o in via di sviluppo per fare il punto su ciò che può rendere le istituzioni ecocompatibili. Il documentario, prodotto anche da Martin Scorsese, vuole dimostrare come la società può impedire la scomparsa delle specie in via di estinzione, la distruzione degli ecosistemi e l’eliminazione delle comunità indigene” (mymovies.it). Presentazione del film e dibattito a cura di Fabrizio Sciamanna.

L’ingresso è gratuito con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2018-2019, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro e che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà di partecipare liberamente a quasi tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.

Per informazioni Fabrizio Sciamanna

sciamanna.consulenza@gmail.com

consulta i programmi completi della stagione

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




2 Dicembre 2018 alle 11:13 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata