Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 07:39 di Mer 11 Dic 2019

Luigi Massa, candidato Sindaco di Offida Solidarietà e Democrazia, apre la campagna elettorale

di | in: Cronaca e Attualità

image_pdfimage_print

APPELLO PER UNA CAMPAGNA ELETTORALE CIVILE PER OFFIDA

 

Offida, 14 gennaio 2019 – Con l’iniziativa di domenica scorsa “Offida Solidarietà e Democrazia” ha aperto la campagna elettorale per le Amministrative del prossimo maggio. Sono, ovviamente, onorato di essere stato indicato quale candidato Sindaco e cercherò, al meglio delle mie possibilità, di rispondere a questa straordinaria responsabilizzazione. Coerentemente con la mia impostazione caratteriale, comportamentale e politica, su cui ho ferma convinzione di non retrocedere nelle settimane e mesi che ci condurranno al voto il prossimo 26 di maggio, sento di prendere un’iniziativa che ritengo doverosa verso tutta la comunità di Offida.


Augurandomi possa essere raccolto e condiviso dalle forze e dai singoli che saranno in campo propongo il seguente appello:

“Offida si è sempre contraddistinta per la sua spiccata sensibilità politica, caratterizzata da lungimiranza e rispetto per la capacità di fare, della politica, quello che è ossia uno strumento a servizio dei cittadini. Con questa consapevole, riconosciuta ed obiettiva certezza, i sottoscrittori si impegnano a svolgere una campagna elettorale pacifica, rispettosa delle storie e delle persone che decidono di mettersi a disposizione dell’impegno civico di rappresentanza. Il valore della prospettiva di Offida è troppo grande e troppo importante per non tutelarlo, per non metterlo in condizione di riconsegnarsi libero da personalismi inutili e campagne strumentali contro uno o contro l’altro.

A tal fine ci si impegna, ognuno per la sua parte di responsabilità, a mettere in condizione i cittadini di potersi esprimere sulle proposte programmatiche per il nostro futuro che ogni compagine saprà mettere in campo. Con questo contributo si intende rilanciare un nuovo inizio della vita di comunità, tracciato innanzitutto dall’atteggiamento di chi si mette a disposizione con l’auspicio di diventare la nuova classe dirigente della nostra città. Offida e gli offidani meritano, per il loro orgoglio di cittadinanza, tale approccio costruttivo e di collaborazione seppur da impostazioni e collocazioni diverse.”

© 2019, Redazione. All rights reserved.




16 Gennaio 2019 alle 11:06 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata