A Grottammare l’omaggio a Lawrence Ferlinghetti per i suoi cento anni

A Grottammare l’omaggio a Lawrence Ferlinghetti per i suoi cento anni

GROTTAMMARE – Domani, 24 marzo 2019, il grande poeta/editore della beat generation compirà centro anni: un traguardo incredibile per un uomo che ha vissuto da protagonista una delle più avventurose e anarchiche esperienze letterarie di tutti i tempi. Grottammare, cittadina alla quale il poeta nel 1989 ha dedicato dei meravigliosi versi, lo festeggerà con un doppio appuntamento.

Domani alle ore 11 sarà inaugurata la targa dedicata a Ferlinghetti nel piazzale della stazione, proprio lì dove i versi presero vita, quando il poeta passava con il treno. “La poesia è iscritta come un tatuaggio sulla pelle della città”, ha dichiarato il sindaco Piergallini: è un dovere e un onore che la città renda a sua volta omaggio alle cento candeline dell’uomo che ha creato la City Lights e pubblicato tanti testi che hanno influenzato – e fatto deragliare – la cultura degli ultimi settant’anni. Il 6 aprile alla Sala Kursaal, invece, ci sarà un appuntamento con Giada Diano, biografa di Ferlinghetti, Lucilio Santoni, Piergiorgio Cinì e Valentina Illuminati da titolo Dipingere luce sui muri della vita.

Auguri Lawrence!

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com