UniMc, l’Europa e la sua crisi

UniMc, l’Europa e la sua crisi

RISCHI ED OPPORTUNITA’ (A RIDOSSO DELLE ELEZIONI)

Macerata – venerdì 22 marzo a UNIMC secondo convegno sulle Elezioni Europee
Il Centro studi costituzionali e il Centro di documentazione europea CDE dell’Università di Macerata organizzano venerdì 22 marzo, dalle 10 alle 17.30, il convegno “L’Europa e la sua crisi. Rischi e opportunità a ridosso delle elezioni”. L’evento si terrà nell’Auditorium Unimc in via Padre Matteo Ricci. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto della Rete dei CDE italiani per il 2019, dedicato alle elezioni europee e sostenuto dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Il convegno, coordinato da Giovanni Di Cosimo, docente di diritto costituzionale Unimc, intende affrontare i molteplici nodi irrisolti nell’agenda europea, con lo scopo di evidenziare i rischi e le opportunità derivanti dalla crisi che investe il processo di integrazione. Interverranno studiosi ed esperti di atenei italiani ed esteri: Xavier Arbós Marín dell’Università di Barcellona, Eugenia Bartoloni e Andrea Patroni Griffi dell’Università della Campania L. Vanvitelli, Roberto Bin dell’Università di Ferrara, Krystian Complak dell’Università di Wroklaw, Claudio Corradetti dell’Università di Roma Tor Vergata, Roberto Baratta, Simone Calzolaio, Gianluca Contaldi e Angela Cossiri di Unimc. Giulio Salerno, direttore del Centro studi costituzionali dell’Ateneo, elaborerà le conclusioni della giornata di studio.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com