dall’Amat

dall’Amat

PESARO, LA CITTÀ IN SCENA

DOMENICA 14 APRILE GALA DELLE SCUOLE DI DANZA

Con il Gala delle Scuole di danza della città di Pesaro si conclude domenica 14 aprile la stagione di danza del Teatro Rossini realizzata su iniziativa del Comune di Pesaro e dell’AMAT, che per il quinto anno consecutivo ha ospitato un cartellone di sei appuntamenti per una panoramica sulle diverse declinazioni di quest’arte così affascinante.

Il Gala di domenica è dedicato esclusivamente alla danza i cui protagonisti sono i danzatori (allievi oppure formazioni in crescita) di Pesaro: scuole di danza con estratti dei saggi di fine anno oppure coreografie ad hoc, formazioni di ragazze e ragazzi che stanno percorrendo un proprio percorso artistico, l’appuntamento è l’occasione per vedere nel corso di un unico evento le diverse espressioni dell’arte coreutica firmate dalle realtà del territorio pesarese.

A calcare il palcoscenico del Rossini saranno nove formazioni: Atelier Danza Hangart diretto da Annalisa Cioffi e Rosanna Gorgolini, Centro Danza Performance diretto da Anna Rebecchi, Hip Hop Connection diretto da Chrystelle de Sant Maurice e Laura Giorgi, Studio Arte e Balletto diretto da Maria Elena Andreoni, Amati Fitness and Dance diretto da Daniel Nelson Ramos Luna, SSD Balletto di Pesaro diretto da Paola Forlani, Centro Coreografico di Danza direttore artistico Luciano Melandri, Dance Studio diretto da Tanja Piattella e Center Stage diretto da Laura Mungherli

Per informazioni e biglietti (12 euro, ridotto 10 euro): Teatro Rossini 0721 387620-21. Inizio spettacolo ore 17.

DOMENICA 14 APRILE ULTIMO APPUNTAMENTO DI ANDAR PER FIABE

AL CASTELLO DI FRONTONE CON I MUSICANTI DI BREMA

 

Volge al termine domenica 14 aprile al Castello di Frontone Andar per fiabe, rassegna sostenuta da MiBAC, Regione Marche e AMAT in collaborazione con i Comuni del territorio e Provincia di Pesaro e Urbino, con I musicanti di Brema dalla favola dei fratelli Grimm di Teatro Perdavvero.

Ogni animale è un piccolo mondo e non importa se sia moro o biondo, se sia senza unghie o gli manchi un dente, se sia zoppo o non udente. Se sia alto, bello, grasso, se abbia la testa dura come un sasso. Se sia sempre stanco o agitato, se sia peloso o pelato. Se sia senza un’ala oppure perfetto o se abbia un qualche altro difetto, che magari non si vede però ce l’ha… L’importante è che se stanno in compagnia, gli animali, come le note, fanno una melodia. Varia, ricca, con anche più speranza, di chi sta chiuso solo nella sua stanza. I protagonisti di questa favola sono un asino zoppo, un cane sdentato, un gatto senz’unghie ed un gallo con un’ala rotta che, rifiutati dai padroni per via dei loro “difetti”, decidono di partire per la città di Brema dove vogliono farsi assumere dall’orchestra musicale cittadina.  Durante il viaggio, in mezzo al bosco, s’imbattono nella casa dei briganti, dentro alla quale intravedono una tavola piena di cose buone da mangiare. Ma prima di sfamarsi bisogna liberarsi dei briganti e l’unico modo per riuscirvi è quello di collaborare insieme.

 

In scena ci sono Marco Cantori e Giacomo Fantoni, le musiche sono di Diego Gavioli e Marco Cantori, gli oggetti di scena di Nives Storci.

 

Prima dello spettacolo dalle ore 16 a teatro attendono gli spettatori Le Storie… ad alta voce, con il lettori volontari del progetto Nati per Leggere.

 

Info e biglietti: posto unico non numerato adulti e bambini € 5, bambini da 0 a 3 anni € 0,50. Prevendita (con maggiorazione di € 1.00 a biglietto) presso biglietteria Tipico.tips a Pesaro tel. 0721 3592501, biglietteria Teatro Rossini di Pesaro tel. 0721 387621, biglietteria Teatro della Fortuna di Fano tel. 0721 800750. Per informazioni: 0721.3592515 – 366.6305500. Inizio spettacolo ore 17.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com