Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 07:46 di Ven 20 Set 2019

Rimini – Samb, al Romeo Neri sarà una battaglia

di | in: Il Mascalzone Sportivo

Fedeli Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata

image_pdfimage_print

San Benedetto del Tronto, 17 Aprile 2019 – La 36ma giornata del campionato di Serie C girone B mette a confronto Rimini e Sambenedettese. Entrambe le società sono “legate” da un amicizia di lunga data tra le due tifoserie che spesso in innumerevoli occasioni si è rinnovata.

Magi Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata

I rossoblù di mister Giuseppe Magi provengono da una vittoria convincente contro l’Albinoleffe commissionata da Russotto e compagni lo scorso 14 Aprile per 3-0. Ad interrompere la striscia positiva costellata da due vittorie e due pareggi dei bergamaschi sono stati il goal di Russotto e la doppietta di Stanco che con l’occasione ha raggiunto la doppia cifra. Con questa vittoria la Samb è riuscita a staccare di 4 punti Gubbio, Giana Erminio e Vis Pesaro appollaiate a 40 punti consolidando il decimo posto. Ora i rivieraschi possono guardare anche alle posizioni superiori perché in nona posizione con gli stessi punti si trova il Vicenza che nelle ultime giornate ha conseguito quattro pareggi e una sconfitta. In ottava posizioni con le stesse problematiche del Vicenza ma con appena due punti in più troviamo la Fermana. Magi ha dalla sua parte il fatto di poter lavorare con tranquillità perché anche se ancora non c’è la matematica, la Sambenedettese può credere di essere già salva e quindi potrebbe puntare a posizioni migliori per la lotteria dei play-off.


Tutt’altro discorso per il Rimini che piano piano è scivolata sul fondo classifica e con 43 goal subiti sono la terza peggior difesa. I romagnoli devono assolutamente vincere contro i rossoblù così da poter scavalcare Fano e Renate e agganciare Albinoleffe e Virtus Verona e naturalmente per compiere questa opera che darebbe una grande boccata d’aria, i biancorossi devono sperare in una débâcle collettiva dei loro diretti avversari alla lotta retrocessione.

Il campionato sta volgendo al termine e queste ultime tre giornate saranno fondamentali sia per la Sambenedettese sia per il Rimini per decidere quale sorte le attenderà. Gli obiettivi delle due compagini sono diversi ma entrambe hanno fame di riscatto. La 36ma giornata potrebbe essere decisiva, al Romeo Neri sicuramente sarà una battaglia.

 

© 2019, Maurizio Di Ubaldo. All rights reserved.




17 Aprile 2019 alle 16:15 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata