Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 11:23 di Sab 19 Ott 2019

Due record al femminile per Le Marche al 37° Brixia Meeting

di | in: Il Mascalzone Sportivo

image_pdfimage_print

Melissa Mogliani Tartabini (100) e Martina Cuccù (100hs) da primato nella gara internazionale di Bressanone

Bressanone – Due volte sul podio con altrettanti record. Ancora progressi per i giovani atleti delle Marche nell’edizione numero 37 del Brixia Meeting, classico appuntamento internazionale under 18 in provincia di Bolzano, e soprattutto al femminile. Le allieve conquistano infatti una vittoria e un terzo posto. A festeggiare il successo è la velocista Melissa Mogliani Tartabini (Atl. Recanati) che si migliora nei 100 metri con 12”04 (-0.3) per togliere due centesimi al suo fresco primato marchigiano di categoria, a due settimane dal 12”06 di Macerata, e si conferma ai vertici in campo nazionale dopo essersi aggiudicata il tricolore indoor nella stagione invernale. Nei 100 ostacoli un altro record regionale under 18 di Martina Cuccù (Team Atl. Marche), la sangiorgese che finisce terza in 14”00 (-0.6) e ritocca di un centesimo il 14”01 di inizio maggio. Entrambe poi sono quarte nella staffetta 4×100 con il tempo di 47”79 insieme a Irene Pagliarini (Collection Atl. Sambenedettese) e Greta Rastelli (Team Atl. Marche). Brillano anche le astiste: quarta Nicole Morelli (Sport Atl. Fermo), con il personale all’aperto di 3.50, e settima Ludovica Polini (Sport Atl. Fermo) che salta 3.40, a cinque centimetri dal recente 3.45. Al maschile si fa notare Matteo Masciangelo (Sport Atl. Fermo) che nell’asta pareggia il suo primato di 4.10 con il quinto posto. Stesso piazzamento per Francesco Piccinini (Sef Stamura Ancona), protagonista nel peso di un super miglioramento con 15.00 e oltre mezzo metro in più rispetto al suo personale. Nella marcia sesto Mattia Grilli (Atl. Civitanova, 23’36”62) e ottava la compagna di club Francesca Cinella (26’36”98). In tutto i portacolori delle Marche riescono a realizzare ben 10 primati personali, mentre nella classifica complessiva chiudono al dodicesimo posto e il trofeo va alla squadra tedesca del Baden-Wurttemberg.



RISULTATI
Allievi. 100: 15. Francesco Ghidetti (Atl. Fabriano) 11”48 (-0.7); 200: 16. Luca Patrizi (Collection Atl. Sambenedettese) 23”29 (-0.5); 800: n.p. Paolo Degli Esposti (Sef Stamura Ancona); 1500: 13. Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona) 4’16”95 pb; 2000 siepi: n.p. Andrea Mingarelli (Atl. Fabriano); 110 ostacoli: 11. Simone Romagnoli (Team Atl. Marche) 14”92 (+0.8) pb; asta: 5. Matteo Masciangelo (Sport Atl. Fermo) 4.10 =pb; lungo: 9. Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona) 6.51 (+0.4); triplo: 9. Nicola Sanna (Sef Stamura Ancona) 13.44 (+0.2) pb; peso: 5. Francesco Piccinini (Sef Stamura Ancona) 15.00 pb; disco: 16. Emanuele Ghergo (Team Atl. Marche) 36.12; martello: 14. Yousef Taib (Sport Atl. Fermo) 39.04; giavellotto: 17. Alfredo Nicoletti (Sport Dlf Ancona) 38.89; marcia 5000: 6. Mattia Grilli (Atl. Civitanova) 23’36”62 pb; 4×100: 9. Simone Romagnoli (Team Atl. Marche), Matteo Colletta (Sef Stamura Ancona), Luca Patrizi (Collection Atl. Sambenedettese), Francesco Ghidetti (Atl. Fabriano) 43”84.
Allieve. 100: 1. Melissa Mogliani Tartabini (Atl. Recanati) 12”04 (-0.3) pb; 200: 14. Ilenia Angelini (Asa Ascoli Piceno) 26”14 (-0.5) pb; 400: 12. Anthea Pagnanelli (Collection Atl. Sambenedettese) 1’01”20; 800: 15. Veronica Faggioli (Atl. Ama Civitanova) 2’25”67; 100 ostacoli: 3. Martina Cuccù (Team Atl. Marche) 14”00 (-0.6) pb; alto: 9. Francesca Botnari (Sef Stamura Ancona) 1.62; asta: 4. Nicole Morelli (Sport Atl. Fermo) 3.50 pb, 7. Ludovica Polini (Sport Atl. Fermo) 3.40; lungo: 14. Alena Binni (Team Atl. Marche) 4.96 (-1.8); triplo: 13. Isabel Ruggieri (Collection Atl. Sambenedettese) 11.16 (+0.9); peso: 17. Francesca Marani (Sef Stamura Ancona) 9.77; disco: n.c. Chiara Marangoni (Atl. Avis Macerata); martello: 11. Vesna Braconi (Atl. Fabriano) 47.38; giavellotto: 15. Angelica Mei (Sef Stamura Ancona) 31.03; marcia 5000: 8. Francesca Cinella (Atl. Civitanova) 26’36”98; 4×100: 4. Irene Pagliarini (Collection Atl. Sambenedettese), Martina Cuccù (Team Atl. Marche), Greta Rastelli (Team Atl. Marche), Melissa Mogliani Tartabini (Atl. Recanati) 47”79; 100 extra: Greta Rastelli (Team Atl. Marche) 12”30 (-0.7), Irene Pagliarini (Collection Atl. Sambenedettese) 12”67 (-0.6).

RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2019/COD7707/Index.htm

LINK ALLE FOTO (autore Leonardo Sanna)
Melissa Mogliani Tartabini: http://www.fidal.it/upload/gallery/2019/Marche-al-Brixia-Meeting-2019/BrixiaMeeting2019_071.jpg
Martina Cuccù: http://www.fidal.it/upload/gallery/2019/Marche-al-Brixia-Meeting-2019/BrixiaMeeting2019_038.jpg
La rappresentativa delle Marche: http://www.fidal.it/upload/gallery/2019/Marche-al-Brixia-Meeting-2019/BrixiaMeeting2019_001.jpg

TUTTE LE FOTO: http://marche.fidal.it/gallery_one.php?gid=1362

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

© 2019, Redazione. All rights reserved.




29 Maggio 2019 alle 18:09 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata