Festa della Repubblica ad Appignano con i giovani guardando al futuro e facendo tesoro della storia

Festa della Repubblica ad Appignano con i giovani guardando al futuro e facendo tesoro della storia

Appignano del Tronto – Festa della Repubblica 2019, ad Appignano del Tronto con i giovani guardando al futuro e facendo tesoro della storia. Difatti quest’anno oltre a consegnare la costituzione italiana ed un buono da spendere in cultura ai nuovi maggiorenni, intitoleremo uno spazio di recente recuperato alla partigiana appignanese Mercedes Rizzoli.
MERCEDES Nacque ad Appignano Del Tronto il 15 Ottobre 1922 da Giovanni e Geltrude Albertini. Il suo nome completo era Mercedes Linda Proletaria come risulta dal Registro dei Battezzati del 1922.   
Una donna sempre dalla parte dei più deboli, in difesa della giustizia e dell’uguaglianza.                                                                                                                  Entrò nella Resistenza nel 1943, insieme coi fratelli impegnati nella protezione dei prigionieri fuggiti dal campo di concentramento di Servigliano, lavorando come staffetta nel territorio compreso tra Castel Di Lama, Castignano ed Appignano, ai comandi del Capitano Luigi Stipa che le consegnava le informazioni in codice da riferire ai clandestini.                                                                                                            
Anche dopo l’esperienza partigiana fu sempre protagonista di battaglie impegnative contro i soprusi e la difesa dei diritti civili e SOCIALI.
L’iniziativa si svolgerà in viale Rimembranze alle ore 18 e 30, verrà aperta con i saluti della Sindaca Sara Moreschini, e saranno presenti Rita Forlini, che parlerà della biografia di Mercedes Rizzoli, Egidia Coccia amica e partigiana con cui ha condiviso battaglie ed esperienze e il medagliere dell’Anpi. L’iniziativa sarà allietata dal corpo bandistico città di Appignano del Tronto.

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com