Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 19:02 di Dom 18 Ago 2019

Visita di due classi dell’Istituto Capriotti nella Sala del Consiglio Provinciale

di | in: Cronaca e Attualità, dal Piceno

image_pdfimage_print

L’iniziativa nell’ambito di un progetto sull’organizzazione del territorio provinciale

Ascoli Piceno – Il Presidente della Provincia Sergio Fabiani ha incontrato stamane nella sala del Consiglio Provinciale circa 40 studenti di due classi dell’istituito “Augusto Capriotti” di San Benedetto del Tronto accompagnati dai loro docenti.

L’iniziativa si inquadra nel progetto di ricerca storica sul territorio promosso dall’istituto dal titolo “Conoscenza della Civiltà Romana e Longobarda e dell’organizzazione del territorio provinciale” e prevede la possibilità per i ragazzi coinvolti di effettuare escursioni didattiche volte a conoscere da vicino le sedi e le istituzioni che operano sul territorio. Tutto ciò anche in considerazione che l’educazione civica è stata recentemente inserita nella programmazione scolastica.


Il Presidente Fabiani ha brevemente illustrato le funzioni della Provincia alla luce della riforma Delrio e le competenze dell’Ente nel campo della manutenzione stradale, delle scuole e sui compiti di tutela ambientale, gestione rifiuti e assistenza tecnica ai Comuni.

E’ importante che istituzioni e mondo della scuola siano vicini e dialoghino insieme e costantemente – ha evidenziato il Presidente Fabianiringrazio la dirigenza scolastica e i docenti per questi progetti didattici che pongono al centro delle competenze degli studenti anche la conoscenza del territorio, degli enti locali e di quelle nozioni di educazione civica che rendono le giovani generazioni più consapevoli dei propri diritti di cittadini di domani e protagonisti dello sviluppo locale. Ho riscontrato in questi ragazzi tanto entusiasmo, interesse e voglia di apprendere”.

Una guida turistica ha infine descritto gli splendidi affreschi di Domenico Ferri che raffigurano porzioni del territorio e alcune figure allegoriche.

© 2019, Redazione. All rights reserved.




2 Maggio 2019 alle 17:29 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata