Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 06:43 di Mar 15 Ott 2019

Italia – Russia incontro clou al Rugby Festival Riviera delle Palme

di | in: Primo Piano

Fabio Urbinati e il presidente dell’Unione Rugby San Benedetto Edoardo Spinozzi

image_pdfimage_print

LA NAZIONALE ITALIANA DI RUGBY ALLO STADIO RIVIERA DELLE PALME CONTRO LA RUSSIA IL 17 AGOSTO NELL’UNICO TEST MATCH PRIMA DEI MONDIALI DEL GIAPPONE

La partita, l’evento clou del “Rugby Festival Riviera delle Palme”, dal 12 al 17 agosto, a San Benedetto del Tronto con il patrocinio della Regione Marche

Oggi a Palazzo delle Marche l’incontro per definire i dettagli dell’iniziativa tra il presidente dell’Unione Rugby di San Benedetto, Edoardo Spinozzi, il delegato allo Sport della Regione Marche, Fabio Sturani, ed il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati

ANCONA, 11 LUGLIO 2019 – La nazionale italiana di rugby a San Benedetto del Tronto per l’unico match test della squadra in vista dei Mondiali del Giappone. Gli Azzurri incontreranno la Russia, sabato 17 agosto alle 18:30 allo stadio Riviera delle Palme, con diretta su Rai2. Sarà il momento clou del “Rugby Festival Riviera delle Palme” che si terrà dal 12 al 17 agosto nel centro turistico di San Benedetto, patrocinato dalla Regione Marche.

Oggi a Palazzo delle Marche l’incontro tra i vertici della società Unione Rugby San Benedetto, il presidente Edoardo Spinozzi, il delegato allo Sport del presidente della Regione, Fabio Sturani, ed il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati. Il format del Festival, nato per promuovere la disciplina sportiva, ma anche le tipicità enogastronimiche e le bellezze paesaggistiche del territorio, si concluderà con il grande evento della nazionale.


«Si tratterà di un bel momento di sport, ma anche di un’opportunità importante per il territorio nel suo complessoha affermato il presidente dell’Unione Rugby San Benedetto Spinozzi. Ringrazio tutte le istituzioni locali che hanno colto immediatamente il valore dell’iniziativa. Un ringraziamento in particolare al presidente della Regione, Luca Ceriscioli, al consigliere regionale Urbinati ed al Comune di San Benedetto».

Il capogruppo Urbinati, nel ringraziare la società di rugby, ha sottolineato «l’impegno che da sempre l’Unione Rugby San Benedetto mette nella promozione di questo sport tra giovani e giovanissimi. Quest’anno l’Unione è riuscita in un’impresa straordinaria: quella di portare la nazionale a San Benedetto per un evento unico. Questo conferma la grande tradizione che questa società e questo sport hanno nella città rivierasca. Il festival sarà un momento di richiamo non solo per gli appassionati di sport, ma per tanti turisti, molti dei quali provenienti anche dalla Russia per seguire i match di sabato 17, che potranno vivere una San Benedetto “vestita a festa” per l’occasione» .

Il Festival si svolgerà in tre luoghi principali della città: il centro, tra piazza Giorgini e viale Buozzi, dove sarà allestito il “Villaggio” con i padiglioni dedicati alle attività dimostrative della disciplina ed alle attività culturali e gli stand gastronomici; lo stadio Riviera delle Palme dove si terrà la partita di sabato 17 agosto (biglietti ancora disponibili sul circuito ticketone) e dove verrà allestita la così detta “area Terzo tempo” e l’area beach sul lungomare, disponibile per quanti vorranno cimentarsi nello sport.

© 2019, Redazione. All rights reserved.




11 Luglio 2019 alle 14:38 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata