Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 00:24 di Mer 21 Ago 2019

Samb, nel girone B tante pretendenti alla vittoria finale

di | in: Il Mascalzone Sportivo

image_pdfimage_print
San Benedetto del Tronto, 19 Luglio 2019 – La Sambenedettese del patron Franco Fedeli prosegue il ritiro di Roccaporena con un alto ritmo e carico di lavoro. Il calciomercato sta sempre più entrando nel vivo e coach Montero sicuramente starà chiedendo altri nuovi innesti per rendere sempre più competitiva la sua formazione.
I gironi per la stagione 2019/20 sono già stati annunciati e se i rossoblù hanno potuto tirare un sospiro di sollievo per non essere scivolati nel girone di fuoco del Sud Italia devono avere comunque la preoccupazione di affrontare un girone B più difficile rispetto a quello dell’anno passato. Il girone dei rossoblù con gli innesti di Cesena, Modena, Reggio Audace, Padova e Carpi è sempre più competitivo, senza contare le compagini già presenti lo scorso anno come Sudtirol, Triestina, Feralpisalò e Vicenza.


Samb

La Samb ha pressoché mantenuto l’ossatura dell’anno passato aggiungendo il portiere Santurro, proveniente dal Bologna, e gli attaccanti Volpicelli e Cernigoi in arrivo in prestito, con la stessa formula utilizzata per l’approdo dell’estremo difensore, dalla Salernitana. Con le partenze di Stanco, Calderini, Signori e Russotto la formazione rivierasca manca forse di qualità e palleggio in mezzo al campo.

Fusco dopo aver visto la composizione dei gironi potrebbe aver già iniziato a contattare dei possibili innesti per essere competitivi nel girone della prossima stagione ma ancora non è trapelato nulla.
Nella scorsa stagione abbiamo assistito ad un girone mediocre dove le squadre con qualità sufficienti venivano mostrate come ammazzacampionato mentre squadre giudicate già vincitrici si sono rivelate grandi flop, potrebbe essere lo stesso nella prossima stagione ma meglio prevenire che curare visto che la lotta per la Serie B potrebbe essere tanto difficile come quella per evitare la Serie D.

© 2019, Maurizio Di Ubaldo. All rights reserved.




19 Luglio 2019 alle 15:25 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata