da Giulianova

da Giulianova

Il Sindaco Costantini saluta e ringrazia il Colonnello Naselli

Questa mattina, il Sindaco Jwan Costantini, è stato invitato a recarsi nella caserma del Carabinieri di Giulianova, per porgere il saluto ed augurare buona fortuna al Colonnello Giorgio Naselli, che sabato 19 ottobre lascerà il comando provinciale dell’Arma di Teramo per trasferirsi a Roma, dove ricoprirà il prestigioso incarico di vice comandante del Centro Sportivo Carabinieri.

Il Centro Sportivo Carabinieri fa parte dell’organizzazione addestrativa dell’Arma dei Carabinieri che si occupa di sport a livello agonistico, al fine di arruolare atleti di chiaro interesse nazionale.

“Gli ottimi rapporti che da sempre mi legano al colonnello Naselli – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – accrescono la mia gioia nel sapere che ad attenderlo c’è un incarico nazionale di grande prestigio. A lui auguro grandi fortune e traguardi sempre più importanti, ringraziandolo per il considerevole lavoro svolto per la nostra provincia”.

Nasce l’associazione benefica “Ronald Costantini
Giulianova. Nasce l’associazione benefica “Ronald Costantini, intitolata allo storico fondatore della Polisportiva Amicacci. A voler diffondere e commemorare il suo operato grazie alla nascita di questa nuova organizzazione sociale, i suoi nipoti, tra cui il sindaco di Giulianova Jwan Costantini, con l’intento di supportare associazioni già presenti ed operanti sul territorio provinciale e sostenere, con incontri ed iniziative, la ricerca sul melanoma, lo stesso male che purtroppo colpì Ronald Costantini, portandolo via alla giovane età di 33 anni. La presentazione ufficiale dell’associazione avverrà nel mese di novembre, con una cena di beneficenza volta a raccogliere fondi per sostenere le spese per la trasferta dell’Amicacci a Bilbao, in occasione del Preliminary Round di Champions League, che vede la polisportiva di basket in carrozzina, grande protagonista insieme a tante compagini internazionali. Inoltre, in occasione della cena, avverrà la presentazione della squadra di quest’anno.

 

 

La Commissione Pari Opportunità di Giulianova scende in campo insieme ai commercianti della città per manifestare contro la violenza di genere

 

GIULIANOVA – La Cpo del Comune di Giulianova e l’Assessorato alle Pari Opportunità, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne in programma il 25 novembre, hanno deciso, quest’anno, di coinvolgere i commercianti della città e le associazioni di categoria per lanciare un messaggio forte e consapevole contro la violenza di genere. I negozianti che vorranno dare il loro sostegno a questa battaglia di tutti, e non solo delle donne, posizioneranno all’interno delle vetrine un manifesto con i contatti e gli orari dei punti di ascolto del centro antiviolenza “La Fenice” della Provincia di Teramo, oltre ad allestirle in modo simbolico.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com