dalla Regione Marche

dalla Regione Marche

CASINI: “PARTIRE DALLE SCUOLE PER FAR CRESCERE NEI BAMBINI LA CONSAPEVOLEZZA DEI RISCHI SULLA STRADA”

La Vicepresidente della Regione Marche a Cupra Marittima ha dato il via al progetto sulla sicurezza stradale “Sicuri in strada con Sailly”

“Iniziamo questo ciclo d’incontri informativi e formativi sulla sicurezza stradale proprio nella scuola elementare di Cupra Marittima per far crescere nei bambini la consapevolezza dei pericoli sulla strada, come pedoni, ciclisti, semplici trasportati e in futuro conducenti. La Regione Marche lavora proprio sulla prevenzione ed è capofila di questo importante progetto in collaborazione col Mit (Ministero infrastrutture e trasporti) che vede prossimamente altre azioni di questo tipo, rivolte ad altri Istituti scolastici. Sempre per restare nel tema della sicurezza aggiungo, inoltre, che la Regione ha finanziato anche il progetto della nuova scuola di Cupra Marittima che sarà bella, ma la cosa più importante sicura da qualsiasi rischio.

Così la Vicepresidente della Regione Marche Anna Casini insieme al sindaco Alessio Piersimoni questa mattina presso l’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima ha dato il via al concorso “Diventa ispettore di sicurezza stradale e progetta il tuo percorso a piedi per andare a scuola”, collegato al progetto organizzato dalla Regione “Sicuri in strada con Sailly”. In sintesi il progetto attraverso il divertimento con l’utilizzo di smartphone e nuove tecnologie catturano l’attenzione dei bambini con delle animazioni: video in forma di cartone animato che, immediato e rappresentativo, agevola l’apprendimento. Con gli studenti ci saranno i docenti delle scuole primarie e secondarie i quali potranno dare continuità all’azione formativa, fare approfondimenti, creare progetti specifici e sviluppare sinergie con i Comandi di Polizia locale. Tale metodologia è stata sviluppata per consentire alla Regione Marche di offrire agli istituti coinvolti non soltanto interventi isolati di educazione stradale, ma di accompagnare e contribuire in modo durevole e prolungato lo sviluppo di una vera e propria cultura della sicurezza stradale e di una mobilità sostenibile più sicura coinvolgendo bambini e adulti.

 

IL PRESIDENTE CERISCIOLI ALL’ASSEMBLEA LEGACOOP: “LA COOPERAZIONE HA ESPRESSO PROGETTI DI GRANDE QUALITA’ A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO E DELLA RICOSTRUZIONE”

“L’incontro è stata una occasione importante per ribadire il ruolo che la cooperazione ha nella nostra regione. Un ruolo di primo piano  nella gestione dei servizi alla persona fatta sempre con grande qualità e capacità di leggere i bisogni e organizzare le risposte. Un rapporto con i territori fatto di attività che hanno permesso e ci permettono di poter assistere le persone più anziane,  i disabili e tutte le categorie fragili contando su operatori di grande professionalità e qualità. Ma il compito delle cooperative non si esaurisce nella missione e funzione storica, perché sono già pronte nuove sfide. Per esempio è di grande valore la progettualità per il rilancio e lo sviluppo della Ricostruzione che ha bisogno anche dell’aspetto più sociale. Nelle comunità colpite dal sisma infatti, non solo vanno ricostruite sole le case e il tessuto economico, ma vanno anche predisposti i servizi che permettono alle persone di restare.  Su questo la cooperazione ha espresso progetti di grandissima qualità che speriamo presto possano essere realizzati a vantaggio dei cittadini”.

Queste le parole del presidente della Regione Luca Ceriscioli oggi all’assemblea congressuale di Legacoop che si è svolta nella sede Istao di Ancona.

 

giovedì 14 novembre 2019  12:35

Prorogato RurART – forme di comunicazione contemporanea, racconta l’agricoltura sostenibile. Selezione di un artista di strada

Il Servizio Politiche Agroalimentari della Regione Marche partecipa ad un progetto della Rete Rurale Nazionale, dedicato alla valorizzazione dei risultati e dell’impatto degli interventi dello sviluppo rurale, denominato “RurART – forme di comunicazione contemporanea racconta l’agricoltura sostenibile”. L’iniziativa consiste nella selezione di un artista di strada che rappresenti al meglio la tematica dell’agricoltura che si sviluppa in maniera sostenibile e rispettosa dell’ambiente rurale in cui si inserisce.

La Regione Marche procederà quindi, alla selezione di un artista di strada, al fine di consentire la partecipazione dell’artista selezionato alle ulteriori valutazioni che si realizzeranno a livello nazionale. Nell’ informativa sono specificati i dettagli della selezione.

Grazie alla proroga concordata a livello nazionale le candidature degli artisti di strada dovranno pervenire al Servizio Politiche Agroalimentari all’indirizzo email psr.marche@agoracomunicazione.it, entro e non oltre il 18 novembre 2019, corredate da:

  • biografia
  • curriculum vitae
  • n. 5 fotografie di opere di street art a valenza sociale e/o ambientale realizzate dal candidato

La selezione avverrà in base a biografia, curriculum vitae e 5 fotografie di opere street art realizzate in precedenza.

Per ulteriori informazioni: psr.marche@agoracomunicazione.it

Nota informativa RurArt

Per maggiori informazioni segui #RurArt2019 su Facebook e Twitter del PSR Marche e di Rete Rurale Nazionale.

venerdì 15 novembre 2019  09:03

STEP-UP (Sustainable Transport E-Planner per l’aggiornamento della mobilità IT-HR) – Pubblicata sugli store l’app mobile

 

 

La Regione Marche è il partner capofila del progetto STEP-UP che viene implementato nell’ambito della cooperazione transfrontaliera tra Italia e Croazia (programma Interreg IPA CBC Italia-Croazia 2014-2020).

Il progetto riguarda la tematica dei trasporti e mira a migliorare la mobilità dei passeggeri in Italia e in Croazia attraverso lo scambio di informazioni e la creazione di un mobility planner.

Obiettivo del progetto, che ha una durata di 18 mesi,   è quello di promuovere la multimodalità dei trasporti per turisti, visitatori e residenti fornendo, attraverso il mobility planner, informazioni utili per favorire l’utilizzo di tutte le modalità di trasporto nelle aree coinvolte (treno, traghetto, trasporto pubblico ecc) e integrando alcuni servizi – ad esempio prenotazione e acquisto di biglietti – con altri portali turistici.

 

Il mobility planner é online all’indirizzo: https://www.stepup-tp.eu

L’app mobile é scaricabile gratuitamente sugli store:

 

Gli obiettivi di STEP-UP troveranno realizzazione operativa mediante sei azioni pilota (tre in Italia e tre in Croazia) che verranno implementate allo scopo di evidenziare l’approccio transnazionale adottato.

In allegato si possono scaricare le newsletter di progetto con le quali si possono seguire lo svolgimento delle azioni pilota.

 

Allegati

 

Training sessions

 

Il progetto STEP-UP prevede un set di Training Sessions: “Capitalizzare significa trasferire conoscenza”, questo è l’obiettivo del set di tre sessioni di formazione, dedicate a partner e professionisti (anche futuri) nel settore dei trasporti. L’obiettivo è quello di educare sui temi della mobilità e pianificazione del viaggio, e di favorire la condivisione su argomenti quali: l’ottimizzazione del trasporto multimodale, la condivisione delle attività di gestione dei dati di trasporto.

La prima delle tre Training Session previste dal titolo “STEP-UP: NEW SCENARIES ON MULTIMODAL MOBILITY“ si è tenuta lo scorso 7 maggio 2019 a Trieste presso il Savoia Excelsior Palace.

La Seconda Training Session verrà trasmessa mercoledì 24 luglio 2019 alle 10:30. La durata sarà di circa 3 ore ed il programma include i seguenti relatori:

  • Valentina Boschian, Port Network Authority of the Eastern Adriatic

Sea: “ICT tool in use at the Port of Trieste: the Port Community System Sinfomar”.

  • Daniela Vasari, Pluservice, Technical Assistance of Marche Region

(STEP-UP project Lead Partner): “The role of Mobility as a Service”.

  • Romeo Danielis, Department of Economics, Business, Mathematics and

Statistics, University of Trieste (STEP-UP Project Partner): “The economics of electric vehicles”.

  • Giorgia Fanesi, Pluservice, Technical Assistance of Marche Region

(STEP-UP project Lead Partner): “How to use GTFS”.

  • Andrea Molinaro, Studio Peloso & Associati: “MaaS Business Models”.

 

Ecco alcune informazioni per seguire la Training Session:

STEP-UP II Training Session

Wed, Jul 24, 2019 10:30 AM – 1:30 PM CEST

 

Da computer, tablet o smartphone:

https://global.gotomeeting.com/join/159804069

 

Via telefono:

United States: +1 (669) 224-3412

Access Code: 159-804-069

 

Da PC con l’applicazione GoToMeeting (Da scaricare ed installare preventivamente):

https://global.gotomeeting.com/install/159804069

 

Tutte le Training Session saranno comunque disponibili successivamente alla trasmissione al seguente link:

https://step-up.training/

 

Sito web del progetto

https://www.italy-croatia.eu/web/step-up

Social media links

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com