dalla Città

dalla Città

Pulizia della città, il Sindaco convoca la “task force”

Questa mattina il sindaco Piunti ha convocato la riunione tra tutti i soggetti (Polizia Municipale, AMS, Picenambiente, Servizi Manutenzione e Aree Verdi, CPL Concordia) coinvolti nei servizi di pulizia e manutenzione della città in vista delle festività pasquali. La riunione è stata anticipata rispetto alle normali scadenze per valutare eventuali misure aggiuntive da adottare in relazione all’emergenza da COVID 19.
Il Sindaco ha chiesto il massimo impegno di tutti per concentrare gli sforzi finalizzati a presentare la città pronta già per i ponti festivi, pur nella consapevolezza che l’emergenza in corso influenzerà non poco gli afflussi di ospiti.

Piunti ha dunque posto l’accento sulla manutenzione della segnaletica e del patrimonio arboreo, sulla derattizzazione, sulla pulizia della spiaggia.

Dai vari responsabili sono arrivate rassicurazioni che tutto sarà svolto secondo i programmi, in particolare le attività manutentive previste in vista della Tirreno Adriatico si svolgeranno ugualmente anche se la corsa è stata annullata.

La prossima settimana inizieranno le potature sul lungomare insieme ai trattamenti contro il punteruolo rosso.

San Benedetto del Tronto, 06-03-2020

COVID 19, i provvedimenti comunali nel settore del sociale

Chiudono le ludoteche ma si rafforzano i servizi domiciliari per i disabili
In attuazione delle disposizioni governative volte a fronteggiare l’emergenza coronavirus, il settore Politiche sociali ha adottato alcune misure:
– la sospensione di tutte le attività presso i Centri Ludici Polivalenti del Comune di San Benedetto del Tronto fino al 3 aprile 2020;
– la riduzione delle rette per i nidi d’infanzia e le sezioni primavera comunali in proporzione al numero dei giorni di sospensione delle attività disposte
dallo Stato;
– viste le richieste provenienti dalle famiglie di alunni disabili impossibilitati a frequentare i plessi scolastici, l’erogazione di un servizio di assistenza
domiciliare. I modelli di domanda per richiedere il servizio sono disponibili presso il Servizio Politiche Sociali, mentre per i minori già beneficiari del
servizio la modulistica sarò consegnata direttamente alle famiglie da parte degli operatori che già svolgono il servizio a domicilio.

 

 

Teatro, lo spettacolo con Vanessa Incontrada si recupera l’8 e 9 aprile

Lo spettacolo teatrale «Scusa ti posso richiamare? …sono in riunione» con Vanessa Incontrada, inizialmente previsto nei giorni 29 febbraio e 1 marzo rinviato in seguito alle disposizioni regionali di prevenzione dal contagio da COVID 19, verrà recuperato nei giorni 8 e 9 aprile 2020.

Gli abbonamenti restano validi per le nuove date seguendo il turno inizialmente acquistato: il primo turno, previsto per il 29 febbraio, verrà recuperato mercoledì 8 aprile; il secondo turno, previsto per il primo marzo, sarà recuperato con la serata di giovedì 9 aprile 2020.

Anche i singoli biglietti restano validi per le nuove date con le stesse modalità degli abbonamenti ma chi ha necessità di essere rimborsato dovrà chiederlo improrogabilmente entro il 12 marzo rivolgendosi al botteghino del Teatro Concordia che aprirà secondo questo calendario:

Sabato 7 marzo: 10.30 – 12.30 e 16.00 – 19.30

Mercoledì 11 e giovedì 12 marzo: 17.00 – 19.00

Lo spettacolo fa parte del cartellone della stagione teatrale 2019/2020 di Comune di San Benedetto del Tronto e AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali con il contributo di MiBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali Regione Marche e il sostegno di BIM Tronto.

San Benedetto del Tronto, 06-03-2020

Studenti, le borse di studio vanno riscosse entro il 30 aprile 2020

Il Ministero dell’Istruzione ha comunicato una progora al 30 aprile 2020 del termine per riscuotere le borse di studio per l’anno scolastico 2018/2019 per studenti delle #scuole secondarie di secondo grado (superiori) per l’acquisto di libri di testo, spese di trasporto e accesso a servizi culturali.
Coloro che, all’epoca, fecero domanda in Comune, ora possono riscuotere l’importo dovuto presso qualsiasi ufficio di Poste Italiane spa del territorio nazionale attraverso un bonifico domiciliato. Per gli studenti minorenni dovrà essere un genitore o chi ne fa le veci a presentarsi all’ufficio postale con documento di identità e codice fiscale propri e dello studente firmando dinanzi all’impiegato una dichiarazione sostitutiva che è possibile scaricare dal Portale dello Studente del MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

San Benedetto del Tronto, 05-03-2020

 

A marzo le domande on line per gli eventi estivi

Si ricorda che dal 1° al 31 marzo 2020 gli organizzatori di iniziative da tenersi su spazi pubblici del territorio comunale nel quadrimestre giugno / settembre 2020 dovranno fare domanda utilizzando il sistema telematico S.U.EV. (Sportello Unico degli Eventi).

Il S.U.EV. è una piattaforma informatica accessibile direttamente dal sito del Comune www.comunesbt.it (sezione “Sportelli unici attività produttive ed eventi”) ed è l’unica modalità per  presentare istanze per l’organizzazione di manifestazioni. Per accedere al S.U.EV. è necessario dotarsi di S.P.I.D., il Sistema Pubblico per l’Identità Digitale che a livello nazionale costituisce l’unica modalità di accesso informatizzato ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni.

Coloro che devono presentare una domanda per organizzare una manifestazione o un’iniziativa su suolo comunale devono dunque accedere al S.U.EV., identificarsi attraverso lo S.P.I.D. e compilare i campi che il sistema propone. Al termine, il sistema consente di protocollare automaticamente la domanda che verrà poi gestita attraverso una valutazione da parte della Giunta comunale e poi, in caso di esisto positivo di questo vaglio, dagli uffici competenti per ciascun tipo di procedimento da portare a termine.

San Benedetto del Tronto, 27-02-2020
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com