Spettacoli Sospesi da Amat: modalità rimborso

Spettacoli Sospesi da Amat: modalità rimborso

EMERGENZA CORONAVIRUS: MODALITÀ DI RIMBORSO PER GLI SPETTACOLI SOSPESI

Il pubblico in possesso di titoli di accesso agli spettacoli sospesi da AMAT in conseguenza dell’Emergenza Coronavirus potrà seguire le seguenti modalità di rimborso:

BIGLIETTI (esclusi i tagliandi di ABBONAMENTO):

  • I possessori di biglietti (esclusi i tagliandi di abbonamento) possono inviare una e-mail all’indirizzo biglietterie@amat.marche.it specificando nell’oggetto “RICHIESTA RIMBORSO SPETTACOLO DEL — PRESSO IL TEATRO DI —- (città)” allegando la scansione o una fotografia leggibile del biglietto integro in ogni sua parte ed indicando nel corpo dell’e-mail: nome, cognome, numero di telefono, codice IBAN e intestazione del conto corrente per ottenere il bonifico.
  • Per gli spettatori che hanno fatto l’acquisto on-line tramite il canale www.vivaticket.it è, invece, necessario seguire la procedura indicata nello stesso sito web di VivaTicket.

— ABBONAMENTI:

  • I tagliandi di abbonamento per gli spettacoli che sono stati recuperati in altre date e/o sostituiti con un altro spettacolo, restano validi per l’ingresso e non sono previsti rimborsi.
  • I tagliandi di abbonamento per gli spettacoli che sono stati annullati potranno essere rimborsati: le modalità saranno comunicate sul sito www.amatmarche.net nei prossimi giorni.

Poiché le misure di sicurezza necessarie al contenimento del contagio da COVID-19 impongono una riduzione del personale operativo, AMAT ringrazia il pubblico dei teatri marchigiani per la comprensione e la pazienza.

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com