Coronavirus, l’Asur Av 5 informa

Coronavirus, l’Asur Av 5 informa

San Benedetto del Tronto, 2020-04-28 – La Direzione dell’Area Vasta 5 intende informare tutta la popolazione sull’andamento e sulla gestione dell’emergenza Covid19, in particolare in merito all’attività di screening per la rilevazione del virus.

A tutt’oggi sono stati eseguiti tamponi sul 90% del personale sanitario che lavora presso le nostre strutture.

Si precisa che è stata data priorità agli operatori sanitari in quanto più esposti al rischio di contagio, e di conseguenza alla possibilità di diffondere il virus tra la popolazione.

Sono stati inoltre effettuati tamponi a tutti gli ospiti e agli operatori delle Residenze Sanitarie Assistenziali RSA dell’Area Vasta 5.

Il Direttore, Cesare Milani, si ritiene soddisfatto della situazione attuale in quanto nessun operatore è risultato finora positivo, segno che le misure adottate nelle settimane precedenti hanno sortito l’effetto voluto, proteggendo operatori e pazienti.

L’attività di screening proseguirà anche per tutti i cittadini ed operatori che risiedono e lavorano nelle Strutture Private Convenzionate con la nostra Azienda.

Il Direttore informa inoltre che nei prossimi giorni la suddetta attività di monitoraggio attraverso i tamponi verrà estesa anche a tutto il personale delle Forze dell’Ordine del Territorio Piceno che svolgono un servizio essenziale in questa emergenza e inoltre a tutta la popolazione carceraria presente nella Casa Circondariale del Marino del Tronto.

La Direzione di Area Vasta sottolinea che lo screening è importante per una mappatura locale costante, necessaria per fotografare in maniera puntuale la situazione, affinché gli operatori sanitari e non, che agiscono in prima linea, possano continuare a svolgere il proprio lavoro in sicurezza, a vantaggio di tutta la popolazione.

Il Direttore di Area Vasta 5

Dott. Cesare Milani

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com