Basket in carrozzina, l’Amicacci ritorna al futuro

Basket in carrozzina, l’Amicacci ritorna al futuro

L’AMICACCI GUARDA AVANTI E PREPARA IL FUTURO

Abbiamo provveduto ad iscrivere l’Amicacci al prossimo campionato di Serie A e stiamo lavorando ad una rosa di nomi che il nostro allenatore ci ha comunicato. Pensiamo di ringiovanire il roster e puntare al futuro insieme al nucleo storico autore di mille battaglie, a cominciare da Galliano Marchionni. In ambito internazionale la chiusura anticipata delle Coppe Europee ci garantisce la 9a posizione nel ranking.

In settimana incontreremo il Sindaco di Giulianova Iwan Costantini e l’Assessore allo Sport Federico Taralli per definire il nostro rientro al Palacastrum.

Chiaramente la preoccupazione maggiore viene dalle finanze, consapevoli dei sacrifici che tutti dovranno affrontare. L’Amicacci è una società che vive e prospera esclusivamente grazie agli sponsor, quindi abbiamo ripreso a contattare i nostri partner commerciali. Stiamo anche organizzando incontri con la Regione, al fine di veicolare sulle nostre maglie il logo per la promozione turistica dell’Abruzzo.

Inoltre siamo concentrati sulla necessità di interventi strutturali alla nostra sede ed anche su questo fronte siamo operativi.

Chiudiamo rivolgendo un sentito ringraziamento al nostro Sindaco per il supporto datoci in un momento particolarmente difficile.

Insieme ce la faremo.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com