Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 09:27 di Dom 27 Set 2020

PallaMano, l’Hc ritorna al futuro: «Sicuri di ripartire»

di | in: Il Mascalzone Sportivo

image_pdfimage_print

La società blu guarda già alla prossima stagione: conferme in vista per coach Vultaggio e il gruppo storico della squadra.

MONTEPRANDONE – “Di una cosa siamo sicuri: l’Handball Club Monteprandone ripartirà”. È la promessa dei fratelli Roberto e Pierpaolo Romandini, rispettivamente presidente e vice presidente della società blu.

Il binomio tra Monteprandone e la pallamano verrà rinnovato. Il messaggio arriva dopo le riunioni, da remoto, fatte con la dirigenza e coi ragazzi di prima squadra e formazioni giovanili. Riunioni che sono servite a saggiare la disponibilità del gruppo storico, a partire da Andrea Vultaggio: il coach di origini siciliane si appresta a spegnere 10 candeline sulla panchina dell’HC.


L’autunno è ancora lontano, eppure la società dei fratelli Romandini ha una gran voglia di ricominciare. Sarà pure che l’ultimo campionato si è interrotto per il Covid-19 sul più bello, a marzo, con la squadra capolista del girone Marche-Abruzzo della serie B maschile (ma il Cus Ancona, un punto sotto in classifica, aveva disputato una partita in meno).

Di certo è ancora presto per stabilire in quale categoria ripartirà Monteprandone, e soprattutto quando scatterà la nuova stagione. Ma i blu sono già pronti.

 

© 2020, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




21 Maggio 2020 alle 22:49 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata