Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 01:24 di Lun 28 Set 2020

Liquidità immediata per le imprese, come fare?

di | in: Cronaca e Attualità

image_pdfimage_print

Liquidità immediata per le imprese – Cna picena spiega come fare in diretta web con la Regione Marche e il Confidi uni.co.

STIMA DELLA CNA DI ASCOLI: UNA MICRO O PICCOLA IMPRESA ARTIGIANA O COMMERCIALE DEL PICENO POTREBBE, SE SEGUE LA STRADA GIUSTA, BENEFICIARE DI UNA SIGNIFICATIVA INIEZIONE DI LIQUIDITA’ PRESSOCHE’ IMMEDIATA. DIRETTA WEB INFORMATIVA SU QUESTE MISURE URGENTI, LEGATE ALL’EMERGENZA COVID, MARTEDI’ 9 GIUGNO (ORE 15,30) CON LA PRESENZA DELLA CNA PICENA, DEL CONFIDI UNI.CO. E DELLA REGIONE MARCHE

San Benedetto del Tronto, 2020-06-08 – Tanti interventi in campo, molti ancora da studiare, ma riteniamo importantissimo porre l’accento su quelle misure di utilizzo rapido, praticamente quasi immediato, di cui in questa fase di emergenza le nostre micro e piccole imprese hanno necessità più che urgente. E l’azione che ha messo in campo la Regione Marche riteniamo vada in questa direzione senza perdere tempo prezioso”. Così Francesco Balloni, direttore della Cna di Ascoli Piceno, sintetizza l’azione dell’Associazione territoriale riguardo la ripartenza post- Covid.

Anche per questo la Cna Picena, oltre alla quotidiana azione diretta sulle imprese, approfondirà questo importantissimo tema in un incontro sul web, previsto per martedì 9 giugno alle ore 15,30. Partecipano online all’informativa sui principali bandi e sulle azioni di sostegno alle imprese: Francesco Balloni (direttore Cna Picena); Alessandro Righi (confidi Uni.co.); Marco Moscatelli (Regione Marche); Pietro Talarico (Regione Marche); Silvano Bertini (Regione Marche).


La Cna di Ascoli ha stimato, a livello statistico, che una micro o piccola impresa dei settori dell’artigianato e del commercio, utilizzando queste misure che riportiamo di seguito (a parte le tante altre specifiche per settori, oltre al credito ordinario) potrebbe beneficiare di un’iniezione di liquidità significativa e soprattutto immediata. “Ciò dimostra – precisa Massimo Capriotti, direttore provinciale del confidi Uni.co. – che risorse se ne possono reperire, e anche a tassi molto vantaggiosi. Vista la mole delle misure, però, in questa fase riteniamo che il nostro compito di informare e indirizzare l’imprenditore a percorrere la strada più congeniale per la sua imprese, sia più che mai fondamentale”.

LEGGE 27. Promossa dalla Regione Marche, la misura è rivolta a micro e piccole imprese commerciali di vendita al dettaglio e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Il sostegno è rivolto a lavori di ristrutturazione, miglioramento e ampliamento dei locali, anche in considerazione delle nuove normative previste per l’emergenza Covid. Sono finanziati con contributo pari al 20 per cento della spesa totale, fino a un massimo di 60mila Euro. Sono comprese anche eventuali spese per attrezzature e arredi. Il bando sarà attivo fino al 6 luglio 2020.

LEGGE 20. Altra misura della Regione Marche, in questo caso rivolta alle imprese artigiane dei settori produttivi artistici e tradizionali. Sono previsti incentivi per la digitalizzazione e la creazione di nuove imprese. Il bando sarà attivo fino al 31 luglio 2020.

BTB DIGITAL MARKETS. La misura, promossa dalla Camera di Commercio unica delle Marche, finanzia fino a un massimo di 7mila Euro imprese che intendono avviare o incrementare la loro presenza sulle piattaforme digitali per promozione e vendita di prodotti e servizi. Il bando sarà attivo fino al 20 luglio 2020.

MICROCREDITO D’IMPRESA 2020. Misura della Camera di Commercio Unica delle Marche per favorire il microcredito alle piccole imprese con l’abbattimento del costo delle richieste di finanziamento pari a 700 Euro. Il bando sarà attivo fino al 31 dicembre 2020.

AREA PRODUTTIVA SISMA. Misura della Regione Marche con un contributo fino a 50mila Euro, per i costi d’impresa sostenuti nel 2017 e nel 2018. Beneficiarie tutte le imprese dell’area Cratere. Il bando sarà attivo fino al primo settembre 2020.

© 2020, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




8 Giugno 2020 alle 15:41 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata