Veregra Street Festival: 2° giorno a Montegranaro con spettacoli di alta qualità, intrattenimenti vari e street food

Veregra Street Festival: 2° giorno a Montegranaro con spettacoli di alta qualità, intrattenimenti vari e street food

Il secondo giorno del XXII Veregra Street di Montegranaro, con Banda Osiris, Compagnia dei Folli, Matthias Martelli, tanti altri artisti, improvvisazioni, realtà virtuale e street food

11 settembre 2020 a MONTEGRANARO (FM)

www.veregrastreet.it –  www.facebook.com/veregra.street

Infoline: 0734.897932 – 0734.88579

Montegranaro – Dopo l’inaugurazione del 10 settembre si svolge venerdì 11 settembre la seconda intensa giornata del Veregra Street Festivaluno tra i più grandi festival italiani nel settore dello spettacolo urbano e il più importante evento marchigiano di questa particolare estate, che propone anche il Veregra Food, con aree e dedicate al cibo di strada.

Un’edizione particolare che si svolge in quattro piazze trasformate in teatri all’aperto con posti a sedere, con una prevalenza di compagnie italiane – per dare sostegno ad artisti nostrani dello spettacolo dal vivo duramente colpiti dal lockdown – ma anche con rinomate compagnie internazionali, in un cartellone di altissima qualità che offre numerosi spettacoli di teatro di strada, teatro comico-musicale, teatro di figura, circo contemporaneo, clownerie, danza ed altro ancora.

 

SPETTACOLI, IMPROVVISAZIONI E VIAGGI NELLA REALTA’ VIRTUALE

Tra i principali ospiti dell’11 settembre ci sono la Compagnia dei Folli, storica compagine marchigiana specializzata in spettacoli di teatro urbano, con un nuovo spettacolo in anteprima nazionale che fonde canto, musica e acrobazie aeree (ore 22.30 Piazza San Serafino), la storica compagnia Banda Osiris, che quest’anno festeggerà i suoi primi 40 anni, con il divertentissimo spettacolo comico-musicale “Le dolenti note” (ore 21:45 al Campo dei Tigli) e Matthias Martelli, straordinario attore nato lo stesso giorno di Dario Fo ma 60 anni dopo, che presenta “Il primo miracolo di Gesu? bambino” da Mistero Buffo di Dario Fo e Franca Rame con regia Eugenio Allegri, pièce tratta dal “suo” Mistero Buffo, la riproposizione della straordinaria opera dell’indimenticato Premio Nobel che ha realizzato nel 2017 e con la quale sta ancora ottenendo eccezionali successi e recensioni in tutta Italia e all’estero (ore 19 e 23:15 al Campo dei Tigli).

Si comincia già alle ore 18 nell’Anfiteatro di Largo Conti con la clownerie degli Eccentrici Dadarò in un nuovo spettacolo coprodotto con il Festival, proseguendo con la giocoleria e il teatro di strada dell’artista Djuggledy e della bella Jay Toor dalla Germania, la scuola di circo e lo show della storica famiglia Cirko Takimiri, la san art di Ermelinda Coccia e la chiusura, a mezzanotte e mezza con il varietà comico di Pier Massimo Macchini.

Ci saranno anche improvvisazioni teatrali a sorpresa in giardini e cortili della città e il “Viaggio nella realtà virtuale” con proiezioni a 360°VR dello spazio e del corpo umano da vedere con i visori agli occhi.

IL VEREGRA FOOD

Dal 2013 il festival propone anche il Veregra Food, sezione dedicata al cibo di strada nazionale e internazionale, che quest’anno si dipana lungo Viale Gramsci con venti stand che proporranno birre artigianali, varie bevande e molte pietanze, sia dolci che salate.

 

LE PRENOTAZIONI E L’AUTOCERTIFICAZIONE

La maggior parte dei posti disponibili viene assegnata tramite prenotazioni da effettuare facilmente sul sito www.eventbrite.it o con la app SmartMarca su smartphone 24 ore prima dell’inizio.

Per gli spettacoli con prenotazioni online esaurite o chiuse (perché a meno di 24 ore dall’evento) è possibile aggiudicarsi dei posti presentandosi di persona all’info point di Largo Conti a partire dalle ore 15.
E’ consigliabile effettuare le prenotazioni online e portare con sé l’autocertificazione già compilata per ridurre le code e velocizzare le pratiche previste dai protocolli anti-Covid-19.

L’autocertificazione si può scaricare nella procedura della prenotazione online, è necessaria per ogni spettacolo e può essere cumulativa per gruppi di familiari e congiunti (inserendo i dai obbligatori di una persona e aggiungendo al fondo nome e cognome delle persone del gruppo)

 

LE VISITE ALL’ECCELSIA DI SANT’UGO

Durante il festival, grazie all’associazione Arkeo è possibile visitare anche la bellissima Ecclesia Di Sant’Ugo, in Via Sant’Ugo 11, nei giorni 11 e 12 settembre dalle ore 21:30 alle ore 24:00 (info 342 532 4172)

 

I PROSSIMI GIORNI

Il festival proseguirà sino a domenica 13 settembre con programma completo consultabile su www.veregrastreet.it – www.facebook.com/veregra.street.Infoline:0734.897932

 

?Banda Osiris

 

?Compagnia dei Folli – Nuovo spettacolo in anteprima

?Matthias Martelli

?Eccentrici Dadarò – nuovo spettacolo coprodotto dal Veregra Street

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com