Governo. Si insegue il virus invece di precederlo

Roma, 28.10.2020. Si stanno ripetendo gli errori della primavera scorsa: si insegue il virus invece di precederlo.
Provvedimenti parziali hanno consentito al virus di svilupparsi rapidamente e si è dovuti intervenire con un provvedimento di chiusura totale, salvo allentare la presa, in estate, dopo i primi risultati.
Ora ci risiamo.

Provvedimenti parziali che non hanno il tempo per essere verificati, ai quali si succedono altri provvedimenti che seguono lo stesso iter.

Il Governo vuole arrivare alla chiusura totale, come a marzo scorso?

Rimedi economici, per sostenere determinate categorie, possono sempre essere posti in essere, in situazioni come quella che stiamo vivendo, senza perdere di vista l’obiettivo fondamentale: prevenire, controllare e limitare la diffusione virale.

Se, però, l’attenzione è posta sui sondaggi elettorali o di gradimento personale, allora il quadro complessivo non può che peggiorare.

Occorre muoversi, e in fretta.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

COMUNICATO STAMPA DELL’ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori
URL: http://www.aduc.it

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com