Serie C, Samb Gubbio 2 a 1: Nocciolini e Maxi Lopez stendono gli umbri

Serie C, Samb  Gubbio 2 a 1: Nocciolini e Maxi Lopez stendono gli umbri

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2020-10-04 – Prima vittoria stagionale per gli uomini di mister Montero che, grazie ai suoi uomini gol, Nocciolini e Maxi Lopez, stendono il Gubbio e, per lunghi tratti, mostrano anche un discreto gioco.

 

Parte subito bene la Samb, con Maxi e Nocciolini molto aggressivi, ben supportati da Bacio Terracino. A centrocampo funziona la diga a tre con Rocchi, Angiulli e Shaka Mawuli, con quest’ultimo protagonista di uno splendido cross dalla destra al 4′ che Nocciolini impatta molto bene di testa, mandando a lato di un soffio. Proprio Mawuli e Nocciolini sembrano i più in palla nella prima parte della gara, mentre il Gubbio fatica a trovare geometrie adatte a imbastire una valida azione d’attacco. Al 17′ punizione dalla distanza di Angiulli che fa la barba al palo. Due minuti dopo il Gubbio si fa vedere per la prima volta dalle parti di Nobile, con un colpo di testa di Pellegrini che sfiora la traversa.
E’ però maturo il gol dei padroni di casa, che al 23′ capitalizza il buon gioco mostrato passando in vantaggio con la rete di Nocciolini, bravissimo a insaccare di destro il cross dalla sinistra di Liporace. 1-0 Samb!
E’ una bella Samb, Maxi dispensa classe, Mawuli lotta su entrambi i lati del campo, mentre la retroguardia tiene a bada senza troppi patemi le rare incursioni offensive del Gubbio.

 

I secondi quarantacinque minuti iniziano con lo stesso spartito. Poco a poco, però, la Samb si spegne e, per una ventina di minuti, lascia il pallino del gioco agli ospiti. Al 60′ arriva il gol del pareggio con Gomez che insacca di testa. Tutto da rifare. I rossoblù accusano il colpo e impiegano ancora qualche minuto prima di ripartire. Chacon, subentrato a Bacio Terracino al 64′, prova a dare la scossa con un paio di percussioni degne di nota. Al 76′ arriva il gol di Maxi: al termine di una combinazione in area con Lescano (subentrato a Nocciolini), il capitano gonfia la porta difesa da Cucchietti con un preciso sinistro a fil di palo.
E’ il gol che decide la partita, perché nonostante i tentativi degli umbri nell’ultimo quarto d’ora, la Samb tiene botta e conquista i primi tre punti del campionato. Finisce 2-1, una partita convincente per lunghi tratti che ha rischiato di venir compromessa da venti minuti di relax.

 

I MIGLIORI 
Maxi Lopez 7 – Benché appesantito e lontano dalla forma migliore, ogni volta che tocca palla dimostra di essere un giocatore di un’altra categoria. Dribbling, colpi di tacco, aperture, triangolazioni e… il gol vittoria, precisa rasoiata di sinistro che annichilisce il Gubbio.
Nocciolini 7 – Un primo tempo di grande spessore. E’ un’autentica spina nel fianco della difesa ospite. Perentorio quando si fa trovare pronto a raccogliere il traversone basso di Liporace per il gol dell’1-0. Bomber di razza.
Shaka Mawuli 7 – Dei tre a centrocampo è quello che si fa preferire, bravo sia a rompere il gioco avversario sia ad innescare i compagni del reparto avanzato. Innesca l’azione di Maxi Lopez che porta al gol del 2-1. Coraggio, grinta e polmoni.
Chacon 6,5 – Gioca l’ultima mezzora al posto di Bacio Terracino, che pure ha giocato una discreta gara, dimostrando qualità funamboliche con la palla al piede. Con le squadre allungate del secondo tempo, trova spesso spazio per inserimenti che fanno male.

 

SAMB

(4-3-1-2) Nobile; Scrugli, Cristini, Enrici, Liporace (64′ Di Pasqule); Shaka Mawuli (78′ Masini), Angiulli, Rocchi; Bacio Terracino (64′ Chacon); Nocciolini (64′ Lescano), Maxi Lopez

A disp. Laborda, Fusco, Serafino, Mehmetaj, de Goicoechea, Lavilla, De Ciancio

All. Montero

 

 

GUBBIO

(4-3-3) Cucchietti; Formiconi, Uggè, Ferrini, Migliorelli (81′ Munoz); Sainz Maza, Megelaitis, Malaccari; Pasquato (64′ Sdaigui), Pellegrini (69′ De Silvestro), Gomez

A disp. Zamarion, Lovisa, Sorbelli, Oukhadda

All. Torrente

 

 

Arbitro Francesco Cosso di Reggio Calabria assistito da Khaled Bahri di Sassari e Simone Piazzini di Prato. Quarto assistente: Giorgio Di Cicco di Lanciano

Ammoniti: 15′ Megelaitis, 29′ Scrugli, 59′ Formiconi

Espulso Di Pasquale all’88’

Reti 23′ Nocciolini, 61′ Pellegrini, 77′ Maxi Lopez, 84′ Masini

 

 

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli in tribuna

https://www.facebook.com/sambenedettesecalcio/videos/1029863200794995

 

 

 

Fotocronaca

 

 

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com