Soroptimist, Orange the Word contro la violenza di genere

Soroptimist, Orange the Word contro la violenza di genere

San Benedetto de Tronto – “Orange the Word” è l’iniziativa del Soroptimist di Ascoli Piceno contro la violenza di genere. Oltre al Comando Provinciale dei Carabinieri, al Palazzo dei Capitani ad Ascoli e alla Palazzina Azzurra di San Benedetto, si illuminano di arancio anche le facciate dei due Stabilimenti Ospedalieri del Presidio Unico di Area Vasta 5. Ogni sera all’imbrunire, per 15 giorni a partire dal 25 novembre, i nostri ospedali ci ricorderanno che tutti dobbiamo dire NO alla violenza contro le donne.
Il Soroptimist International Club di Ascoli Piceno con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto ha acceso di arancione la Palazzina Azzurra aderendo alla campagna “Orange the World” #decidoio contro la violenza di genere.
Ringrazio il Sindaco Pasqualino Piunti, l’assessore alle Pari Opportunità Antonella Baiocchi, l’assessore alla Cultura Annalisa Ruggieri.
Ringrazio anche tutti gli amici fotografi sambenedettesi per il loro contributo.
Ringrazio il Direttore Generale dell’Area Vasta 5 Dr. Cesare Milani per la collaborazione alla Campagna “Orange the World” #decidoio per aver acceso l’Ospedale Madonna del Soccorso di arancione, contro la violenza di genere. Piera Seghetti

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com