Polemiche inutili sui portinai mentre il degrado avanza

Polemiche inutili sui portinai mentre il degrado avanza
Listen to this article

Riceviamo e pubblichiamo

“Mentre sulla stampa si discute di portinai/portinaie, una discussione senza senso e di nessun interesse per la cittadinanza i problemi veri si amplificano. Anche il sindaco ha partecipato in prima persona al “costruttivo” dibattito sui portinai della politica locale. Premesso che il lavoro di portinaio è di grande importanza per il suo ruolo di servizio e anche di controllo che essi svolgono verso i condomini mi domando se il sindaco debba impegnare parte del suo prezioso tempo per scendere in simili ed inutili polemiche.

Se proprio vuole parlare di portinai si metta in quei panni e, con lo scrupolo che quel ruolo richiede, giri la città per capire cosa non funziona nel “condominio” che lei gestisce. Provi a fare un elenco dei problemi che diceva di voler risolvere e che invece ha solo aggravato. Magari inizi da quelle cose semplici che nei primi mesi della sua deludente amministrazione sembrava voler fare. Ricordate “l’attenzionatore che ogni giorno su facebook ci ricordava l’erba tagliata qua e là per la città? E’ da tempo che quel consigliere di maggioranza non si sente più , battuto dall’avanzare del degrado visibile in ogni luogo della città.

E’ ora signor sindaco di uscire dal calduccio del suo ufficio e girare la città per vedere di risolvere almeno quei problemi semplici che sono comunque parte del degrado.

Vada per esempio in viale dello Sport , vicino alle case Gescal, a verificare che le mattonelle del marciapiede sono in più punti sollevate e quindi pericolose per gli anziani che vi transitano, a verificare che il canneto ha invaso più del 50% del marciapiede rendono difficile il passaggi delle persone specialmente quelle disabili che devono passarci con le loro carrozzine, a verificare che i rovi hanno quasi completamente sepolto la bella staccionata in legno ed infine vada a verificare che quel marciapiede è anche una discarica visto che ci sono da tempo i resti della potatura degli alberi.

Un bravo portinaio avrebbe sicuramente già risolto il problema e allora Sindaco non faccia polemiche sui portinai ma cerchi immediatamente degli operai per sistemare quel marciapiede.”

San Benedetto del Tronto lì 22/01/2021
Roberto Giobbi
Segretario PD circolo Centro

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com