Riapertura impianti sciistici in zona gialla e con rispetto delle prescrizioni

Riapertura impianti sciistici in zona gialla e con rispetto delle prescrizioni

IMPIANTI SCIISTICI, L’ASSESSORE CASTELLI HA PARTECIPATO ALLA CONFERENZA DELLE REGIONI

“Approvata proposta linee guida per riapertura impianti sciistici in zona gialla e con rispetto delle prescrizioni” 

Si è svolta oggi la Conferenza delle Regioni a cui ha partecipato l’assessore Guido Castelli per le Marche: “Abbiamo licenziato alcune integrazioni a un documento preparato dal CTS per le linee guida in materia di impianti scioviari, che sono state poi approvate – dichiara Castelli –. La posizione prevalente è che possano essere riaperti gli impianti sciistici delle regioni che sono in zona gialla con l’impegno dei vari gestori a rispettare le linee guida. Quindi, invece che un differimento sine dine dell’apertura, sembra profilarsi questo meccanismo dinamico: si scia dove si è in zona gialla e dove gli impianti rispettano le linee guida”. Continua l’assessore: “C’è una grande esigenza, il sistema dei comprensori sciistici marchigiani è messo alle strette da questa situazione, gli Appennini reclamano un’attenzione particolare, quindi chiediamo con forza che si possa valutare come appropriata questa proposta delle Regioni di cui la Regione Marche è stata protagonista”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com