Basket in carrozzina, l’Amicacci sconfitta a Porto Potenza. Sabato la rivincita

Basket in carrozzina, l’Amicacci sconfitta a Porto Potenza. Sabato la rivincita

Porto Potenza, 2021-02-24 – La Deco Group Amicacci esce a mani vuote dal Palaprincipi di Porto Potenza, sconfitta 62-46 dalla Santo Stefano Avis nel recupero della terza giornata di Serie A. Per gli abruzzesi una gara dal doppio volto, con un gran primo tempo e un secondo tempo disastroso.

Il match è combattuto sin dall’inizio, con le difese subito aggressive. Dopo tre minuti senza canestri arriva la marcatura dell’ex giuliese Domenico Miceli, a cui risponde subito Matteo Cavagnini con un gioco da tre punti. Miceli si ripete al tiro e in contropiede per il +3 ma l’Amicacci si affida alle gesta di Marchionni per chiudere avanti il primo quarto (10-13).

Il secondo quarto si apre con un parziale di Giulianova, dettato da una difesa eccezionale e finalizzato dal talento offensivo di un ispirato Galliano Marchionni. La Santo Stefano va a segno dalla distanza con l’altro ex di giornata Marco Stupenengo ma gli ospiti non si fermano e toccano il +14 con l’appoggio di Sandrella Awad. Nel finale di primo tempo arriva il canestro di Ghione a ridurre lo svantaggio dei marchigiani prima dell’intervallo (21-33).

Il rientro in campo dell’Amicacci non è dei migliori con l’attacco in difficoltà sulla pressione degli avversari e la difesa a subire a ripetizione i canestri nel pitturato dell’azzurro Sabri Bedzeti. I padroni di casa rimontano e in chiusura di terzo quarto trovano persino il sorpasso con Stupenengo (39-38).

Nel quarto quarto continua la rottura prolungata degli ospiti e la Santo Stefano incrementa il vantaggio andando a segno con Stupenengo, Miceli e Ghione (50-39). Giulianova prova a reagire con Marchionni dalla lunetta ma continua ad attaccare con confusione e si deve arrendere all’ulteriore allungo dei marchigiani firmato da Bedzeti, che chiude di fatto la contesa (62-46 il finale).

L’Amicacci torna da Porto Potenza con tanta voglia di un pronto riscatto: il calendario aiuta, con il ritorno del derby dell’Adriatico in programma sabato 27 al Palacastrum di Giulianova, ultimo impegno del girone prima della post season.

Serie A – Girone A

Classifica: S. Stefano 10, Amicacci Giulianova 6, Padova e Sassari 2.

Tabellino

Santo Stefano Avis: Schiera, Ghione 15, De Boer, Veloce, Miceli 14, Giaretti, Stupenengo 15, Castellani, Bedzeti 18. All: Ceriscioli.

Deco Group Amicacci: Beltrame, Awad 2, Beginskis 6, Gemi, Marchionni 23, Blasiotti, Minella, Gharibloo 6, Labedzki 4, Cavagnini 5. All: Accorsi – Gemi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com